Il jazz argentino di Dino Saluzzi in concerto per Musikè

Martedì 5 maggio 2015 ore 21.00
Cittadella (PD), Teatro Sociale

DINO SALUZZI GROUP
El valle de la infancia

Dino Saluzzi bandoneón
José María Saluzzi chitarra, requinto
Félix “Cuchara” Saluzzi sax tenore, clarinetto
Matías Saluzzi basso elettrico, contrabbasso
Quintino Cinalli batteria, percussioni

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.rassegnamusike.it

Per informazioni:
www.rassegnamusike.it

tel. 345 7154654

Il jazz argentino di Dino Saluzzi in concerto per Musikè

Sarà permeato dei colori e delle suggestioni della musica argentina l’appuntamento di martedì 5 maggio con la quarta edizione di Musikè, la rassegna di musica, teatro e danza promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

, disco con il quale l’artista torna alle proprie radici, geografiche e musicali, radunando intorno a sé la propria “banda di famiglia”: il fratello Felix al sax tenore e al clarinetto, il figlio José María alle chitarre e il nipote Matías ai bassi. Si unirà alla festa il batterista Quintino Cinalli, portato da Dino Saluzzi per espandere delicatamente il senso di libertà che caratterizza la sua musica, in cui convivono diversi generi e danze come la zamba, il carnavalito e la chacarera.

Il piacere di Dino Saluzzi di lavorare con i propri familiari nasce dalla possibilità di creare senza bisogno di avere direzioni prestabilite. «Facciamo questo lavoro da molto tempo ormai e ho massima fiducia in José, Felix e Matías – racconta Saluzzi –. Molti brani sono scritti da me, ma ne lascio anche di non finiti, e insieme scopriamo come suonarli. Da un certo punto di vista il processo è più simile a quello della tradizione orale e popolare, piuttosto che a quello di un compositore contemporaneo che affida il proprio lavoro concluso a un ensemble da camera. Sono brani fatti per evolversi».

Nel disco El valle de la infancia il Dino Saluzzi Group cattura il mondo naturale delle proprie origini: quel Nord Argentina “infuocato per il lutto, disperato per la gioia” che l’autore descrive magistralmente nella serie di suites che compongono l’album. Un vero e proprio “album di famiglia”. Un invito a scoprire la bellezza dei luoghi e delle persone attraverso i ricordi dell’autore.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.rassegnamusike.it

Per informazioni:
www.rassegnamusike.it

tel. 345 7154654

Musikè 2015 è promossa e organizzata da
Fondazione Cassa di Risparmio Padova e Rovigo
www.rassegnamusike.it – info@rassegnamusike.it
www.facebook.com/rassegnamusike
tel. 345 – 7154654

Ideazione e coordinamento
Alessandro Zattarin

Gruppo di lavoro
Mario Giovanni Ingrassia
Claudio Ronda
Gabriele Vianelli

Comunicazione
Roberto Fioretto

Supervisione
Alessandra Veronese

Progetto grafico
Metropolis ADV