Doppio appuntamento con le Suites di Bach: Christophe Coin in concerto

VENETO CONCERTANTE
Castelli, ville e abbazie in musica
24 agosto – 5 ottobre 2012

 

Doppio appuntamento con le Suites di Bach: Christophe Coin in concerto

Sabato 8 e domenica 9 settembre, rispettivamente a Feltre e Treviso, il violoncellista francese interpreterà alcune delle più apprezzate composizioni del musicista di Eisenach

Christophe Coin

Il Festival internazionale di musica Veneto Concertante 2012 dedica un doppio appuntamento ad alcune delle Suites per violoncello solo composte da Johann Sebastian Bach. Le composizioni saranno affidate ad un interprete d’eccezione: Christophe Coin. Il celebre violoncellista francese si esibirà sabato 8 settembre 2012, presso il Santuario dei SS. Vittore e Corona, a Feltre (BL), località Anzù, e domenica 9 settembre 2012, presso la Chiesa di S. Caterina, sede dei Musei Civici di Treviso. Entrambi i concerti avranno inizio alle ore 20.45.

Nato a Caen nel 1958, Cristophe Coin ottiene assai presto il Premier Prix di violoncello al Conservatorio di Parigi, nella classe di A. Navarra. Una borsa di studio lo porta a Vienna dove si rivela per lui decisivo l’incontro con N. Harnoncourt, al quale segue quello con J. Savall, che gli fa conoscere la viola da gamba e diviene suo maestro alla Schola Cantorum di Basilea. Trovato negli strumenti antichi il suo terreno ideale, Coin fa da subito il suo ingresso nel mondo concertistico ad altissimo livello, lavorando con il Concentus Musicus di Vienna e poi con C. Hogwood. Nel 1984 fonda il Quartetto Mosaïques insieme a tre colleghi austriaci, Erich Höbarth, Andrea Bischof e Anita Mitterer; i loro cd dedicati all’op. 20 e all’op. 33 di Haydn vengono insigniti del prestigioso Gramophone Award. Lavora inoltre con musicisti del calibro di P. Cohen, M. Huggett, T. Koopman, W. Kuijken, G. Leonhardt, S. Ross, J. Savall, H. Smith. Frequenti inviti, sia come solista, sia in qualità di direttore, gli giungono da grandi formazioni quali l’Orchestre des Champs-Elysées, il Concertgebouw di Amsterdam, il Concentus Musicus, l’Orchestra of the Age of Enlightenment, l’Academy of Ancient Music. Precoce è anche l’esordio di Coin nell’attività didattica: nel 1984 al Conservatorio di Parigi è lui ad inaugurare la cattedra di violoncello barocco e viola da gamba. Diviene quindi docente presso la Schola Cantorum di Basilea, le Accademie Internazionali di Granada e Innsbrück. Nel 1991 assume la direzione dell’Ensemble Baroque de Limoges, con il quale esplora la musica dei secoli XVII e XVIII. Instancabile “musicista-ricercatore”, lavora con l’Ensemble e con un gruppo di musicologi, liutai e ricercatori sulla fabbricazione e sulla tecnica degli strumenti antichi, organizzando regolarmente incontri internazionali nel Limousin. Membro del Comitato Scientifico del Museo della Musica alla Villette di Parigi, è Presidente della Società Francese della Viola da Gamba.

Il programma proposto è costituito da tre delle sei Suites per violoncello solo composte da Johann Sebastian Bach tra il 1717 e il 1723: la Suite n. 3, in do maggiore, BWV 1009, la Suite n. 2 in re minore BWV 1008 e la Suite n. 4 in mi bemolle maggiore, BWV 1010.

Veneto Concertante 2012 è un’iniziativa promossa dall’Associazione Quadrivium e dall’Assessorato alla Cultura della Regione del Veneto, in collaborazione con le Province di Venezia, Padova, Treviso, Rovigo e Belluno, e realizzata in sintonia con le Amministrazioni Comunali sul cui territorio sorgono le meravigliose sedi che ospitano i concerti.

Biglietti
€ 7,00 ridotti (minori di 25 anni)
€ 10,00 interi

Variazioni e imprevisti
Tutti i concerti si terranno comunque al coperto in caso di maltempo. L’ Organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti di luoghi, date, interpreti o programmi, dovuti a cause di forza maggiore non dipendenti dalla nostra volontà.

Informazioni e prenotazioni
Associazione Quadrivium – Susegana (TV)
Tel. 393 1301006
info@venetoconcertante.it
prenotazioni@venetoconcertante.it