VINTAGE FESTIVAL 2013

VINTAGE FESTIVAL 2013

Dal 13 al 15 settembre ritorna la quarta edizione del Vintage Festival a Padova
un rinnovato ricco e travolgente palinsesto di incontri, concerti, esibizioni e mostre

 

Comunicato stampa

Quarta edizione dell’evento più seguito del settore che rinnova di anno in anno il record di presenze; giunto a quota 34.000 ingressi e 50.000 visite al sito web nelle tre giornate del 2012, il Vintage Festival torna da venerdì 13 a domenica 15 settembre al Centro Culturale San Gaetano (Via Altinate 71, Padova). Un successo che premia l’originale combinazione di moda, design, musica e spettacolo per un vintage moderno, giovane e non convenzionale.

Andrea TonelloPaolo Orsacchini presentano la quarta edizione di un evento sviluppatosi attorno ad una nuova tipologia di comunicazione culturale, in cui il vintage è riletto e arricchito in chiave contemporanea. Vintage Festival 2013 è realizzato con il patrocino e la collaborazione del Comune di Padova e con il supporto di Carrera, Vodafone, Hollywood Trading Company, Birra Antoniana, Sky, Aston Martin, Hamilton, Family Banker Office, Leather Crown, Radio Monte Carlo e Team For Childern.

“Il passato in HD” è lo slogan del 2013: riappropriarsi del passato e ridefinirlo, stimolare una visione del futuro più nitida, colorata e ricca, per uno sviluppo sostenibile e costruttivo. Esperienze lavorative e di vita, storie che siano d’ispirazione e spunto di riflessione per il pubblico saranno le protagoniste dei tre giorni di Festival. Il vintage, proposto da attente ricerche stilistiche, porta con sé una storia che solo un attento osservatore può scoprire e rivivere. Ogni oggetto può essere la chiave per un nuovo futuro possibile.

Il luogo ideale per incorniciare questo particolare connubio tra passato e presente sarà il Centro Culturale San Gaetano, ex tribunale civile del 1500 rivisitato dalla ristrutturazione moderna in vetro e acciaio. Un’attenta selezione dei migliori collezionisti ed espositori vintage del panorama italiano accompagnerà mostre d’arte e design allestite nella suggestiva location dell’agorà, mentre gli scavi romani dell’auditorium saranno cornice di incontri culturali e workshop. Un’occasione per confrontarsi con i numerosi ospiti illustri, Philippe Daverio, Tinto Brass, Oliviero Toscani, Maria Luisa Frisa, Andrea Pellizzari, Giusi Ferrè e Bruno Bozzetto tra gli altri della nuova edizione del Festival. L’animo glamour della kermesse si rivelerà negli appuntamenti serali con live dal sapore internazionale sullo sfondo dello storico ed elegante Caffè Pedrocchi.

All’interno del teatro-auditorium gli scavi romani del San Gaetano saranno la cornice dei tre giorni di incontri con alcuni tra i massimi esperti del settore che dialogheranno a diretto contatto con il pubblico. Appuntamenti con ospiti e workshop coinvolgeranno i partecipanti attraverso percorsi visivi ed emozionali per immergersi tra moda, design, arte e musica. Giusi Ferrè, giornalista e critica di costume e di moda, rivelerà alcuni segreti per non scivolare su una buccia di banana in un overview tra costume, trend e stile nei decenni della moda; la penna più impertinente d’Italia, Philippe Daverio, condurrà il pubblico in un satyricon postmoderno, mentre i principali fenomeni di costume italiani saranno l’argomento principale di un’irriverente chiacchierata con il regista Tinto Brass; Bruno Bozzetto, che ha fatto del senso dell’umorismo un dovere, mostrerà come creare immagini sensazionali in movimento, esplicative e sintetiche. Tra gli altri ospiti anche Andrea Pellizzari, Oliviero Toscani, Marco Alemanno e Francesco Mandelli. Aperti al pubblico anche gli incontri con l’autore e i workshop di Timelab, One World Institute e LaFeltrinelli. La partecipazione è gratuita, ma, dato il numero limitato di posti disponibili per ciascun appuntamento, sarà vincolante l’iscrizione possibile su http://www.vintagefestival.org.

Unico in Italia per il suo approccio giovane e moderno, il Vintage Festival 2013 propone al pubblico OTTO MOSTREINEDITE ad ingresso gratuito dai contenuti trasversali: moda, design, fotografia e archivi. Da Small museum 7.1 MISSONI una selezione dei capi icona della maison Missoni, dal prezioso archivio A.N.G.E.L.O di Angelo Caroli, celebrazione di un universo stilistico e di tecniche sperimentali che hanno reso il marchio un’eccellenza nel settore del Knitwear, a For successful living. Diesel Retrospective: esposizione curata da Diesel con le t-shirt, le stampe e i materiali che hanno fatto la storia del marchio più rock d’Italia. Per la sezione dedicata al design ci saranno le opere di Vibrazioni Art Design create con materiali di recupero: sedie, tavoli, mobili che raccontano storie, superfici uniche ricche di memoria e contenuti e la mostra Arte e Viaggi di Paolo Crescimbeni in cui saranno esposti articoli da viaggio e i bauli simbolo delle più grandi maison, protagonisti dei primi viaggi tra ‘800 e ‘900. Due le mostre fotografiche allestite quest’anno: Shabazz Retrospetctive con alcuni degli scatti più rappresentativi di Jamel Shabazz uno dei più grandi street photographer internazionali e Uncommontime organizzata da Leica, azienda leader mondiale per la fotografia, che espone gli scatti di Iacopo Pasquì, uno dei tre vincitori del Leica Talent 2011. Due anche le collezioni in esposizione: Carrera Collection e Hamilton Collection, iconici modelli senza tempo di due marchi che hanno fatto la storia rispettivamente di occhiali ed orologi.

L’agorà centrale ospiterà la tradizionale esposizione-mercato vintage con una rinnovata selezione dei più noti espositori d’Italia. Una sapiente ricerca stilistica riporta al pubblico pezzi unici tra capi, accessori e oggettistica dagli anni ’20 agli anni ’80 e remake ricercato. Uno spazio per stupire gli appassionati, incuriosire il grande pubblico e affascinare i collezionisti, fonte di ispirazione creativa per molti uffici stile di grandi aziende di moda. L’expo vintage di moda, l’oggettistica e il remake di qualità del Vintage Festival ha guadagnato un prestigio tale da inserirsi tra le più autorevoli in Italia.

L’ingresso all’expo-mostra mercato, di 3€ per un giorno oppure 5€ per tutti e tre i giorni con shopper in cotone limited edition, sarà devoluto in beneficenza da Team for Children Onlus a sostegno del reparto di oncoematologia dell’ospedale di Padova. Nella mattinata di domenica 15 settembre Team for Children organizza un coinvolgente spettacolo di danza dedicato ai più piccoli della Step Accademy di Debora Ferrato con la partecipazione di alcuni dei più importanti nomi del Rubgy internazionale, testimonial per la Onlus padovana.

L’animo glamour della kermesse si rivela negli appuntamenti serali, PARTY, APERITIVI HYPERLOUNGE E LIVE CONCERT dal sapore internazionale che abbracceranno la città di Padova nelle ore preserali e notturne. In primo piano l’evento serale di apertura, venerdì 13 settembre ad ingresso gratuito con The Rock and Roll Circus Experience. I migliori artisti della scena indipendente italiana insieme in un live unico dal gusto retrò: Mauro Ermanno Giovanardi (ex La Crus), Andy (ex Bluvertigo), Il Genio, Lombroso, Lino Gitto e Danysoul, Versus + Megahertz. Un evento esclusivo, musicale, visionario e colorato dai costumi, dai trucchi e da stravaganti ospiti che ci condurranno in un immaginario sognante per una notte di magie in una delle più belle cornici della città, lo storico Caffè Pedrocchi. A seguire, sabato 14 settembre il Q-Bar, ex cinema Quirinetta, sarà la cornice di un live set esclusivo: saranno infatti ospiti i Drop Out Orchestra, talentuoso duo scandinavo nu disco che si esibirà in un live inedito con track re-edit e massicci giri di basso. Old style e mood contemporaneo si confonderanno in un ambiente permeato dal fascino architettonico dei primi cinema.

Ma non finisce qui, anche la fortuna veste vintage con CONCORSI APERTI A TUTTI: il concorso fotografico “Smart vintage”, un’iniziativa artistico-fotografica a tema vintage in collaborazione con Il Mattino di Padova e Vodafone Italia, che ha già visto la partecipazione di circa 700 persone (dato aggiornato a venerdì 6 settembre 2013), attivo fino a venerdì 13 settembre per inviare la propria foto a tema retrò e vincere uno dei tre smartphone Vodafone (inof: www.vintagefestival.org/vodafone). E ancora il concorso “Look at you!”: in palio un orologio Hamilton e le colorate Lomography per i look vintage più originali e creativi indossati durante il festival e immortalati dai fotografi di ISFAV.

Per la prima volta a Padova domenica 15 settembre la Tweed Ride Italia. Ispirata al Tweed Run londinese, la Tweed ride è una “pedalata urbana con stile”, connubio esplosivo di abiti vintage e divertimento, per condividere la naturale eleganza della bicicletta. Il punto di ritrovo è alle ore 11.00 al Centro Culturale San Gaetano per 10 Km di tweed. All’evento, organizzato da Tweed Ride Italia, Proraso e Bullfrog-Modern Electric Barber, è associato il “Concorso Tweed Ride”, aperto alle bici dal 1900 al 1990, da passeggio o da corsa anche nuove ma dall’estetica vintage, in cui saranno premiati gli outfit più originali e stravaganti. Alla pedalata invece può partecipare con ogni tipo di bici. È richiesta un’iscrizione gratuita sul sito www.vintagefestival.org.

Numerosi gli eventi collaterali che si susseguiranno ogni giorno: dalle frizzanti performance d’ispirazione retrò dei ballerini di Ballet Center, dei Doo-Wop Boogie dancers e le performance di Anch’io Burlesque alle ore 17.00, ai dj set condotti dai pionieri delle prime radio e dancefloor degli anni ’70 e ’80, un susseguirsi di vinili fruscianti, mix e scratch che dalle 18.00 animeranno l’agorà centrale del San Gaetano.

Per informazioni sull’intero programma del Festival, orari d’apertura, iscrizioni ai workshop e aggiornamenti sulle ultime novità consultare il sito http://www.vintagefestival.org

Una presentazione del Festival e la gallery fotografica sono disponibili al seguente link: http://www.vintagefestival.org/downloads/press-vintage-2013.zip

VINTAGE FESTIVAL 2013
venerdì 13, sabato 14 domenica 15 settembre 2013
Centro Culturale Altinate/San Gaetano – via Altinate, 71 – Padova
Orari:  venerdì  13  14:00 – 21:30, sabato  14 e domenica 15 10:00 – 21:30
Ingresso gratuito alle mostre
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a incontri e workshop
Ingresso expò/mostra mercato: 3€ ingresso singolo,  5€ ingresso tre giorni con shopper in canvas limited edition e bracelet pass “Vintage for children”.  L’ingresso sarà devoluto in beneficenza da Team for Children Onlus a sostegno del reparto di oncoematologia dell’ospedale di Padova.
www.vintagefestival.org

 

Contatti Vintage Festival
Tel. 380 2511608 / 328 8688736
info@vintagefestival.org
www.vintagefestival.org
www.facebook.com/PadovaVintageFestival