Le melodie popolari venete suonano jazz con Angela Milanese

venerdì 29 giugno
JAZZ BY THE POOL – IV EDIZIONE
Hotel Terme Preistoriche
Via Castello 5
Montegrotto Terme, Padova

dalle ore 20.00
aperitivo e cena a bordo piscina

dalle ore 21.30
MARTA DEL GRANDI

Jazz by the Pool Competition

PEREGRINAZIONI LAGUNARI
ANGELA MILANESE voce
ALVISE STIFFONI violoncello
MICHELE BONIVENTO pianoforte e hammond
DAVIDE BALDO chitarra
MAURIZIO NIZZETTO contrabbasso e basso elettrico
PAOLO PRIZZON batteria e percussioni

Info e prenotazioni:
tel. 049 793477
eventi@termepreistoriche.it
www.jazzbythepool.it

Le melodie popolari venete suonano jazz con Angela Milanese

Secondo appuntamento della rassegna Jazz by the Pool con un viaggio suggestivo tra antiche melodie veneziane rielaborate nel linguaggio moderno e raffinato del jazz

Angela Milanese

«E’ difficile rimanere indifferenti alle parole e alle note che scopriamo far parte intimamente anche della nostra infanzia». Così Angela Milanese presenta il suo nuovo progetto “Peregrinazioni Lagunari” che eseguirà venerdì 29 luglio al secondo appuntamento con Jazz by the Pool, la rassegna jazz che animerà le calde estati estive delle Terme Preistoriche di Montegrotto Terme. Dopo lo stuzzicante aperitivo e la cena a bordo piscina, aprirà la serata alle ore 21.30 la voce di Marta Del Grande, prima ad esibirsi tra gli undici talenti selezionati dal concorso internazionale Jazz by the Pool Competition.

A quattro anni dal suo ultimo disco da autrice e interprete, Angela Milanese, la cantante veneziana da anni attiva nel panorama musicale veneto e nazionale, presenta il suo nuovo lavoro Peregrinazioni lagunari. Un viaggio fra le melodie della tradizione popolare veneta portate alla luce e nobilitate con arrangiamenti raffinati e moderni, che sanno al contempo rispettare il fascino dell’ispirazione originaria. Si vengono a creare tessuti armonici e colori inaspettati sui cui le rudimentali linee melodiche trovano risalto e acquistano valore regalando anche al pubblico più esigente momenti di grande intensità emotiva.

«Dare una veste nuova che sappia parlare un linguaggio moderno è stato l’obiettivo di questo lavoro – spiega Angela Milanese – prendere un canto popolare nella sua forma rudimentale come fosse lo standard della tradizione americana e reinterpretarlo nel linguaggio che ci appartiene». Ecco quindi entrare a far parte del disco la ninnananna Nanna bobò, le canzoni gioco Pimpinea e Manin bea, i canti di lavoro I battipali e E mi me ne so’ ndao; una selezione guidata da criteri emotivi personali della musicista, ma che si scoprono appartenere alla memoria collettiva.

Battesimo di fuoco in apertura di serata per il concorso internazionale Jazz by the Pool Competition con Marta Del Grandi, prima degli undici giovani talenti selezionati a scendere in gara ed esibirsi con pezzi originali di sua composizione. Giovane ventiquattrenne di Abbiategrasso, Marta Del Grandi si è diplomata ai Civici Corsi di Jazz di Milano, allieva di musicisti di fama internazionale come Franco Cerri, Diana Torto, Gegè Telesforo, Roberto Rossi, Sheila Jordan, Maria Pia De Vito, Shawn Monteiro e Laura Fedele. Ha partecipato a diversi seminari e concorsi di jazz in Italia, tra cui il Porsche Live Giovani e Jazz 2011 a Padova che l’ha vista classificarsi al terzo posto con una menzione speciale dell’allora Presidente di giuria Lucio Dalla.

Peregrinazioni Lagunari

Realizzato con il contributo del Centro Porsche Padova e del Consorzio Terme Euganee, in collaborazione con WhyNet Multimedia, Conservatorium van Amsterdam e Associazione Dolce Vita e con il patrocinio della Città di Montegrotto Terme e dell’ente Turismo Padova Terme Euganee, Jazz by the Pool offre tutti i venerdì dal 22 giugno al 7 settembre due appuntamenti da non perdere: ad aprire le serate dalle ore 21.30 saranno gli undici giovani talenti selezionati grazie al concorso internazionale Jazz by the Pool Competition e a seguire, dalle ore 22.00, il concerto dei big in cartellone.

Il costume da bagno è quasi di rigore. Si potrà infatti godere della musica non solo a bordo piscina, ma anche dall’acqua coccolati dal tepore delle terme e dagli idromassaggi. Sauna e bagno turco saranno a disposizione di chi lo desidera fino a mezzanotte.

Forti di una consolidata tradizione, che si rinnova da quattro generazioni, l’Hotel Terme Preistoriche affianca ad una struttura liberty del primo Novecento nuove proposte come Jazz by the pool. Le piscine, circondate da un immenso prato verde e da alberi secolari, e affiancate da un moderno reparto fitness, sono mantenute a temperature diverse per soddisfare sia lo sportivo sia chi desidera un piacevole relax, abbandonandosi al caldo, salutare abbraccio dell’acqua termale.

Gli eventi si terranno anche in caso di maltempo.

Costo ingresso:
Ingresso piscina e concerto: € 17
Ingresso piscina, concerto e cena (bevande escluse): € 33

Info e prenotazioni:
tel. 049 793477
eventi@termepreistoriche.it
www.jazzbythepool.it