Euganea Film Festival in attesa dei vincitori

EUGANEA FILM FESTIVAL 2012
Este | Monselice | Colli Euganei
dal 6 al 22 luglio – XI edizione

 

 

 

sabato 21 luglio
Cinema Corallo – Monselice
dalle ore 17.00

15 JULIE di Cristi Iftime
CHECKPOINT di Ruben Amar
PAVEL’S LAST SHOT di Christoph Heimer
LE PERLE DI RITORNO, ODISSEA DI UN VETRAIO AFRICANO di Franco Basaglia

Giardini del Castello – Monselice
dalle ore 21.30

L’INTRUSO di Filippo Meneghetti
A WONDERFUL DAY di Yossi Meiri, Ariel Weisbrod
DICEN di Aluada Ruiz de Azúa
ANGELO O LA PASQUA DI SALVO di Sebastiano Greco
GLASGOW di Piotr Subbotko

 

domenica 22 luglio
Cinema Corallo – Monselice
dalle ore 17.00

IT IS NOTHING di Nicolas Roy
MON AMOUREUX di Daniel Metge
GUANG di Quek Shio Chuan
STILLSTAND di Benjamin Teske
PICCOLA TERRA di Michele Trentini

 

Giardini del Castello – Monselice
dalle ore 21.30
CERIMONIA DI PREMIAZIONE

a seguire proiezione dei film premiati

Ingresso gratuito

 

Euganea Film Festival in attesa dei vincitori

Euganea Film Festival conclude il suo viaggio itinerante tra i Colli Euganei sabato 21 e domenica 22 luglio a Monselice, con due serate dedicate alla proiezione degli ultimi film in concorso e con la cerimonia di premiazione dei vincitori.

L'intruso

Il festival, organizzato dall’associazione Euganea Movie Movement, è realizzato con il contributo della Regione del Veneto, di Fondazione Antonveneta, della Provincia di Padova, dei Comuni di Este, Monselice, Baone, Battaglia, Teolo e Torreglia e in collaborazione con l’Ente Regionale Parco dei Colli Euganei, Villa dei Vescovi e la Scuola Internazionale di Comics.

Ultimo weekend dedicato alle proiezioni dei film in concorso per Euganea Film Festival. Si comincia sabato 21 luglio alle ore 17.00 al Cinema Corallo di Monselice con la proiezione di quattro fiction in concorso: 15 Julie (Romania, 2011, 12’) di Cristi Iftime, Checkpoint (Francia, 2010, 19’) di Ruben Amar, Pavel’s last shot (Germania, 2011, 30’) di Christoph Heimer e Le perle di ritorno, odissea di un veterano africano (Italia, 2011, 61’) di

Franco Basaglia. Si continua alle ore 21.30 ai Giardini del Castello di Monselice con A wonderful day (Israele, 2011, 24’) di Yossi Meiri e Ariel Weisbrod, Dicen (Spagna, 2011, 8’) di Aluada Ruiz de Azúa, Angelo o la Pasqua di Salvo (Italia, 2011, 15’) di Sebastiano Greco e Glasgow (Polonia, 2010, 30’) di Piotr Subbotko. In concorso anche L’intruso (Italia, 2011, 19’) del regista padovano Filippo Meneghetti, fresco di premiazione come miglior cortometraggio al Genova Film Festival 2012. La storia del difficile rapporto tra un padre e un figlio, sullo sfondo della crescente tensione che anima un piccolo paesino della provincia veneta, scosso dall’arrivo di alcuni immigrati

Domenica 22 luglio l’ultima giornata dell’Euganea Film Festival inizia alle ore 17.00 al Cinema Corallo di Monselice con le ultime cinque proiezioni dei film in gara: It is nothing (Canada, 2011, 14’) di Nicolas Roy, Mon Amoureux (Francia, 2011, 23’) di Daniel Metge, Guang (Malesia, 2011, 14’) di Quek Shio Chuan, Stillstand (Germania, 2011, 10’) di Benjamin Teske. Chiude il documentario italiano Piccola Terra (Italia, 2012, 54’) di Michele Trentini ambientato a Valstagna (Vicenza) dove, in piccoli fazzoletti di terra un tempo coltivati a tabacco, personaggi molto diversi sono impegnati nel dare nuova vita ad un paesaggio montano per lo più in stato di abbandono.

Piccola Terra

Alle ore 21.30 ai Giardini del Castello di Monselice seguirà la Cerimonia di premiazione dei film per le quattro sezioni competitive del festival: Concorso internazionale documentari, Concorso internazionale cortometraggi, Concorso internazionale cortometraggi di animazione, Cinemambulante. Per ogni sezione verrà assegnato un premio: Premio Miglior Documentario, Premio Miglior Cortometraggio, Premio Miglior film d’Animazione. Verranno inoltre assegnati il Premio Parco Colli, al film che meglio interpreta e racconta tematiche ambientali, e il Premio Veneto Movie Movement, assegnato al miglior lavoro di un autore veneto o che ben racconta il nostro territorio

A seguire le proiezioni dei film premiati, per chiudere l’undicesima edizione dell’Euganea Film Festival e salutare il pubblico, in attesa del nuovo appuntamento.

Euganea Film Festival è inserito all’interno di Itinerari Euganei una piattaforma che nasce dall’incontro tra i principali operatori culturali attivi sul territorio veneto e che unisce in un contenitore unico iniziative che spazieranno dal cinema alla musica, dal teatro alle escursioni. Un progetto pensato per un turismo culturale, naturalistico e sostenibile, rivolto non solo al territorio, ma pronto ad intercettare il pubblico attento alle proposte culturali innovative, curioso, lontano dai circuiti del turismo di massa che scelga di passare i weekend nel Parco dei Colli Euganei.

Un’occasione per ritrovarsi tutti all’aperto davanti allo schermo per proiezioni uniche.

Per informazioni:
Euganea Film Festival
mob. (+39) 347-2935535
www.euganeafilmfestival.it
info@euganeafilmfestival.it