Euganea Film Festival: il progetto ArTVision+

Euganea Film Festival – 18a edizione
Dal 20 al 30 giugno 2019 | Colli Euganei, Padova

Dopo la tre giorni di Este, Euganea Film Festival riparte martedì 25 giugno alle 15.30 dalla Villa Pisani di Monselice con un evento che mira ad indagare il complesso rapporto tra marketing e cultura. Il workshop, “Cinema e Turismo tra marketing e produzione culturale” vedrà protagonisti, Giulia Lavarone, docente di cinema e turismo all’Università di Padova Fabrizio Panozzo, docente di management culturale all’Università Ca’ Foscari e il regista Marco Segato (La pelle dell’orso). Obiettivo è quello di rispondere nella maniera più esaustiva possibile alle domande: qual è il rapporto tra il linguaggio audiovisivo (video e cinematografico) e la promozione di una specifica destinazione territoriale? Quali influenze reciproche si attivano tra l’autonomia creativa degli autori e le diverse esigenze del marketing territoriale? Il workshop aperto a tutti e rivolto ai professionisti che si occupano di promozione, turismo e cultura. Ingresso gratuito, info e prenotazioni: info@euganeafilmfestival.it – 04297 4309.

Igor Imhoff

L’incontro fa parte della serie di eventi di Euganea che rientrano in ArTVision+, un progetto promosso dalla Regione del Veneto in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e finanziato dal Programma europeo Interreg Italia-Croazia che mira a promuovere le destinazioni meno note al grande pubblico attraverso il “prisma della cultura”, mediante la realizzazione di video promozionali che utilizzano linguaggi innovativi e favorendo l’organizzazione di eventi di carattere internazionale.

Al termine del workshop, seguirà, alle 18.00, sempre a Villa Pisani, la Video Competition ArTVision+, concorso transfrontaliero riservato ai video realizzati da artisti italiani e croati che puntano a far conoscere alcune delle destinazioni meno conosciute presenti nelle regioni italiane (Veneto e Puglia) e croate (Litoraneo-montana e Spalatino-dalmata).

Al progetto è legato anche il workshop di domenica 30 giugno alle 10.30, sempre a Villa Pisani, che vedrà protagonista il visual artist Igor Imhoff e che sarà dedicato alla gestione e costruzione di contenuti audiovisivi da abbinare a performance musicali e teatrali. Si affronteranno le tecniche di montaggio video dal vivo e la creazione dell’interazione diretta tra le varie forme espressive che compongono uno spettacolo.

Igor Imhoff

Risultato della commistione tra audiovisivo ed esecuzione dal vivo è lo spettacolo che sempre domenica 30 giugno alle 21.30 a Villa Duodo, andrà a chiudere Euganea Film Festival: Storie Euganee: uomini e cinghiali, uno spettacolo teatrale, un concerto, una performance tra immagini, musica e parole per raccontare i veneti di oggi e di ieri, tra cinghiali, storie nere e antiche fughe da Troia. Con la voce e i testi di Andrea Pennacchi, la visual art interattiva di Igor Imhoff, la musica di Alen e Nenad Sinkauz (ex East Rodeo).

L’evento è ad ingresso gratuito e sarà accompagnato dalla degustazione di vini e a cura della Strada Del Vino. In caso di pioggia l’evento sarà spostato al Complesso Monumentale San Paolo.

I workshop sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Per informazioni:
www.euganeafilmfestival.it
info@euganeafilmfestival.it
0429 74309

Scarica il comunicato stampa
Scarica la locandina

Condividi