Detour Viaggia in bici

DETOUR. FESTIVAL DEL CINEMA DI VIAGGIO
Padova | dal 16 al 19 ottobre 2014 | 3a edizione

Il Detour. Festival del Cinema di Viaggio, destina al cicloturismo, uno stile di vita che abbraccia una spiccata sensibilità ambientale e una voglia di totale evasione, l’evento speciale di  venerdì 17 ottobre dal titolo  Only Bike Padova.

Un Evento Speciale dedicato al territorio e al cicloturismo è in programma per venerdì 17 ottobre: Only Bike Padova, organizzato in collaborazione con il Padova Terme Euganee Convention & Visitors Bureau nell’ambito del Detour Film Festival, si terrà nella mattinata al cinema PORTOastra. Si parlerà di cicloturismo con esperti e addetti del settore, per scoprire le potenzialità di questa nuova frontiera del viaggio e le offerte turistiche legate a questo tema, stimolando un ragionamento attorno a un fenomeno che si sta definendo a tutti gli effetti come nuova opportunità di crescita per il territorio.

Only Bike Padova comincerà alle 10.30 con la proiezione del documentario VENTO. L’Italia in bicicletta lungo il fiume Po (2014) di Paolo Casalis, Stefano Scarafia e Pino Pace, il diario di un viaggio in bici lungo otto giorni per arrivare da Torino a Venezia, seguendo il corso del fiume Po. 630 km per dimostrare la fattibilità di quella che potrebbe essere la ciclabile più lunga d’Italia e una delle più lunghe d’Europa: un progetto che significherebbe migliaia di nuovi posti di lavoro, green economy, sviluppo sostenibile, al costo di soli 2 km di autostrada. Un road movie su due ruote, dalle Alpi all’Adriatico, attraverso quattro regioni e lungo tutta la Pianura Padana tra città d’arte, paesaggi e persone raccontati da una prospettiva inedita e particolare. A seguire, un incontro sulle potenzialità del cicloturismo con Pino Pace, regista di VENTO e autore di vari testi legati alla ciclabilità; Jacopo Zurlo, del Centro Studi del Touring Club Italiano; Diego Gallo, referente del progetto piste ciclabili della Regione Veneto; Mirko Lissandrin, operatore turistico e cicloamatore. A moderare la tavola rotonda, l’amministratore di Ediciclo, Vittorio Anastasia, attento e profondo conoscitore del mondo del cicloturismo.

Detour. Festival del Cinema di Viaggio, arrivato alla sua terza edizione, è organizzato da fondazione march, diretto da Marco Segato e presieduto da Francesco Bonsembiante. Si svolgerà a Padova dal 16 al 19 ottobre 2014 presso il cinema PORTOastra.

La specificità del Festival, unico nel suo genere, è quella di presentare film che affrontano il tema del viaggio in modo trasversale e non scontato: le opere selezionate raccontano la fuga, l’esilio, la migrazione, l’esplorazione, il vagabondare, mettendo in scena viaggi di ritorno, di scoperta, di formazione o questioni importanti come lo spaesamento, l’attraversamento e il confine.

Tre le sezioni principali: il Concorso Internazionale, l’Omaggio all’Autore e gli Eventi Speciali.

Main sponsors del progetto sono Superflash, MasterCard, Cassa di Risparmio del Veneto (Gruppo Intesa Sanpaolo) e AcegasApsAmga, il Festival è realizzato con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e vede tra i partner Padova Terme Euganee Convention & Visitors Bureau, Caffè Pedrocchi e Provincia di Padova RetEventi Cultura Veneto 2014. Il Festival si avvale del patrocinio del MIBAC, della Regione del Veneto, della Provincia di Padova, del Comune di Padova e dell’Università degli Studi di Padova.

Per maggiori informazioni:
Detour. Festival del Cinema di Viaggio
Tel. +39 049 8808331 | Mob.. +39 392 0777040
info@detourfilmfestival.com
| www.detourfilmfestival.com