Baruffe feline in scena per OPV Families&Kids

Families and Kids
La grande musica in famiglia VIII edizione

Sabato 9 febbraio 2019
Auditorium Altinate/San Gaetano
Ore 15,30 e 17,30 (due turni)

La Gattomachia
favola musicale del compositore siciliano Orazio Sciortino ispirata “La Gatomaquia” di Lope de Vega

Per la rassegna musicale dedicata ai bambini e alle famiglie organizzata dall’OPV, sabato 9 febbraio, dopo il successo ottenuto lo scorso anno al Teatro alla Scala di Milano, arriverà all’Auditorium Altinate/San Gaetano di Padova, La Gattomachia, favola musicale per narratore, violino concertante e archi diOrazio Sciortino.

Liberamente ispirata all’omonimo racconto di Lope de Vega, La Gattomachia vedrà sul palco Roberto Recchia (voce narrante), Piercarlo Sacco (violino) e l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta dallo stesso Sciortino, che racconteranno in parole e musica le bizzarre vicende di due gatti, Marramaquiz e Micifuf, che si contendono la mano, anzi la zampetta, della gatta Zapaquilda. Zuffa dopo zuffa, solo l’intervento di Michilda riuscirà a riportare la pace.

Orazio Sciortino
Orazio Sciortino

Una “scatola sonora” nella quale frammenti di melodia, suoni ed effetti saranno i veri protagonisti della narrazione. Dedicata ai bambini, non è meno godibile per il pubblico degli adulti, che possono apprezzarne la raffinatezza di scrittura e la ricca trama di citazioni e rimandi musicali.

Il concerto rientra nel progetto Families & Kids gli attesi e affollatissimi appuntamenti musicali del sabato dedicati alle famiglie.

La rassegna è realizzata grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione del Veneto e del Comune di Padova; in collaborazione con l’Atelier Elisabetta Garilli, il Teatro Stabile del Veneto e la partnership tecnica di Mediagraf.

BIGLIETTI
biglietto unico € 5
Biglietti in vendita da Pel di Carota e al botteghino dalle 14.30.

INFO
T 049 656848 · 656626
info@opvorchestra.it
www.opvorchestra.it

Scarica il comunicato stampa

PROFILO

Orazio Sciortino

Pianista e compositore, Orazio Sciortino collabora con importanti istituzioni musicali italiane ed estere: Teatro alla Scala di Milano, MiTo Settembremusica, Orchestra Verdi, Orchestra del Teatro La Fenice, Bologna Festival, IUC di Roma, Ravello Festival, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Accademia Filarmonica di Verona, Maggio Musicale Fiorentino, I Pomeriggi Musicali, Associazione Scarlatti di Napoli, Amici della musica di Palermo, Sagra Malatestiana di Rimini, Amici della musica di Perugia, Società del Quartetto di Milano, Festival di Ankara, Konzerthaus di Berlino, Salle Molière di Lyon, Ottawa Chamber Music Festival, Sala Cecilia Meireles di Rio De Janeiro.

Recente il successo della sua opera, La Paura, da un racconto di Federico De Roberto, su libretto di Alberto Mattioli, commissionata dal Teatro Coccia di Novara e dedicata alla Grande Guerra 1915 – 1918.

Su commissione della Fondazione Spinola Banna per l’arte presenta, nel giugno 2016, l’opera breve MeetHer, su libretto e soggetto proprio e, tra gli altri impegni recenti, si segnala Sol Invictus, per coro e orchestra, commissione del Teatro Lirico di Cagliari.  Al Teatro alla Scala, nella stagione 2016/2017, presenta la fiaba musicale La Gattomachia, per violino, voce recitante e archi

Incide attualmente per Sony Classical e per Dynamic, Bottega Discantica, Limen. Ha lavorato con gli editori Mazzotta e Skira su progetti riguardanti il rapporto tra arti visive e musica e, nell’ambito della divulgazione è spesso invitato a tenere seminari di guida all’ascolto, conferenze e simposi. Recentemente, in collaborazione con il CERN di Ginevra e la Fondazione Agalma, è stato invitato a tenere un TED Talk sull’esperienza dell’ascolto e l’attività neuronale. 

È stato nominato Krug Ambassador. La prestigiosa maison di champagne, per la prima volta nella sua storia, chiede ad un compositore di comporre un brano interamente dedicato a Krug.  Nasce così il pezzo pianistico Lives through a glass che Orazio Sciortino ha composto dedicato a Krug Grande Cuvée ed incluso nell’album Self Portrait per Sony Classical. Recente è inoltre il cd di sue musiche cameristiche inciso dall’Ambra Piano Trio e dal Swiss New Wave Ensemble per l’etichetta Claves.

Per le Edizioni Curci ha pubblicato: La Paura, Notturno a Fedora, Il viaggio di Er, MeetHer e La Gattomachia.

Nutre una passione per la cucina e vive a Milano.