Simone Vebber La fabbrica della musica d’organo

Centro Organistico Padovano, Opificium Musicae Simone Vebber

Alla consolle dell’organo Zanin in stile barocco tedesco della Germania del nord nella Chiesa di  sant’Antonio Abate del Collegio «Don Nicola Mazza» a Padova, si esibirà l’organista trentino Simone Vebber uno dei migliori interpreti e improvvisatori italiani, docente al Conservatorio «G. Donizetti» di Bergamo.

Domenica 17 marzo alle 17.30 tornano gli appuntamenti, ad ingresso libero e gratuito, della rassegna del Centro Organistico Padovano “Opificium musicae – la fabbrica della musica” in occasione dei concerti dedicati alla quaresima.

Simone Vebber ospite del Centro Organistico Padovano

Impegnativo e variegato programma impaginato da Vebber che sarà idealmente diviso in tre parti: una prima parte antica con musiche di: D. Buxtehude, G. Kirchhoff, J. U. Steigleder, J.S. Bach; una seconda parte di musica contemporanea con brani di: G. Ligeti e lo stesso S. Vebber,con un brano in prima esecuzione,  ed una terza parte di improvvisazioni basate su temi dati dal pubblico.

La rassegna è organizzata dal Centro Organistico Padovano e realizzata con il Patrocinio del Comune  di Padova ed il contributo  dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e la collaborazione di Asolo Musica nell’ambito del progetto Cantantibus Organis, Circuito Organistico Regionale. Si ringrazia il Collegio “Don N. Mazza” per la collaborazione ed il patrocinio.

Con la collaborazione del Liceo musicale “C. Marchesi” ed il Conservatorio “C. Pollini” di Padova.

Simone Vebber

Vincitore di numerosi premi in concorsi internazionali fra cui il Primo Premio Assoluto presso il Concorso “Bach” di Saint-Pierre- lès- Nemours (Francia) nel 2005 e ill Primo Premio al Concorso J.Fux di Graz (Austria) nel 2010. Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica che lo porta a suonare in veste di solista nei più importanti festival organistici internazionali e ha inciso musiche di J.S. Bach, Ch.M. Widor, G.F.Handel, C.Saint-Saëns e di compositori romantici e contemporanei per le etichette Da Vinci Classics, La Bottega Discantica, Diapason e Tactus.

Antico e moderno, creatività all’organo

Si è esibito in qualità di solista con prestigiose orchestre, fra cui l’Orchestra Mozart diretta da C. Abbado. Le sue esecuzioni sono state trasmesse da ORF (Austria), RAI Radio Tre, Radio Vaticana, Rete Toscana Classica e Radio Marconi. In qualità di docente ha tenuto Masterclass di interpretazione presso varie istituzioni estere quali la McGill University di Montreal e la Universität für Musik und darstellende Kunst di Graz. È titolare della cattedra di Organo presso il Politecnico delle Arti – Conservatorio “G.Donizetti” di Bergamo.

Per informazioni: tel. 347 7109725.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.