Protocollo Teatro Stabile del Veneto – Arteven

agis logo

Franco Oss Noser, Presidente AGIS delle Tre Venezie: «È l’atto più importante prodotto dal Teatro Stabile in questi ultimi 20 anni»

Sotto l’egida e il coordinamento della Regione e dell’Agis è stato firmato stamane, mercoledì 13 gennaio 2016, nella sede della Giunta veneta, a Palazzo Balbi a Venezia, un protocollo in materia di produzione, diffusione e promozione dello spettacolo dal vivo tra il Teatro Stabile del Veneto e Arteven.

Secondo il Presidente dell’Agis delle Tre Venezie, Franco Oss Noser, è «l’atto più importante prodotto dal Teatro Stabile del Veneto in questi ultimi vent’anni. L’alleanza strategica tra due istituzioni, che determinano la base della vita dello spettacolo di prosa di questa importante Regione, non potrà che produrre effetti positivi sia nei confronti dello sviluppo del pubblico fruitore che delle entità produttive venete».

Oss Noser si è detto, inoltre, convinto che il Veneto è pronto a una nuova legge sullo spettacolo e ha richiamato l’opportunità che le aziende del settore, che rappresentano una fonte occupazionale tutt’altro che trascurabile, possano entrare nella programmazione dei finanziamenti europei.

L’accordo individua alcuni obiettivi quali: la produzione di spettacoli per il territorio regionale in linea con le nuove tendenze della creatività contemporanea e della grande tradizione valorizzando i talenti del territorio; il coordinamento della programmazione delle stagioni dei teatri del territorio veneto; la diffusione, lo sviluppo del pubblico, la comunicazione e lo scambio di nuove pratiche.

Per informazioni
Agis Triveneto
049.8750851 – 8753141
agis3ve@agistriveneto.it