Padova e i migranti. Prospettive fotografiche su un fenomeno epocale

Give me your hand

 

Sabato 9 giugno 2018 alle 18.00 presso il Museo di Arte Contemporanea ‘Dino Formaggio’ del Comune di Teolo (Palazzetto dei Vicari, Teolo, Padova) sarà inaugurata la mostra “Padova e i migranti. Prospettive fotografiche su un fenomeno epocale”.

Si tratta di 26 lavori di fotografia sociale realizzati da 44 studenti del Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi” di Padova, realizzati a conclusione di un progetto di Alternanza Scuola Lavoro, un percorso didattico introdotto dalla Legge 107 del 2015 e divenuto obbligatorio anche nei Licei.

Il sorriso della zingara

Il tema dell’indagine fotografica è stato individuato nel fenomeno delle migrazioni, un fatto straordinariamente rilevante, soglia epocale, si potrebbe dire, che sta scompaginando gli assetti sociali, economici e culturali del mondo occidentale. I lavori sono stati realizzati dagli studenti durante la scorsa estate; si è proceduto successivamente all’esame dei materiali raccolti e alla selezione delle immagini più significative per arrivare, da ultimo, alla predisposizione di un progetto grafico, cartaceo e digitale, che ha consentito ad ognuno di presentare in modo critico e ragionato il proprio lavoro, integrandolo con dei testi che rendevano esplicite le motivazioni e le scelte di ciascuno.

Il progetto didattico si proponeva di insegnare agli studenti come progettare, dare svolgimento e, infine, collocare, il proprio lavoro, utilizzando in questo caso il medium fotografico per acquisire quelle competenze trasversali, indispensabili nel mondo del lavoro, che devono essere integrate, seconda la legge, nel percorso formativo tradizionale e per abituare gli studenti a intervenire autonomamente nello spazio del dibattito pubblico, affrontando uno dei temi più tormentati dell’agenda contemporanea.

Questi lavori, nella forma digitale, sono stati già presentati il 26 aprile scorso presso lo IUAV di Venezia, partner istituzionale del progetto a cura del prof. Angelo Maggi, professore incaricato di Storia dell’Architettura e di Cinema, Fotografia e Televisione.

La mostra sarà aperta presso il Museo di Arte contemporanea “Dino Formaggio” del Comune di Teolo dal 9 al 24 giugno 2018 con i seguenti orari: venerdì e sabato 15.30-19.30 domenica 9.30-12.30 e 15.30-19.30.

Museo di Arte Contemporanea “Dino Formaggio”
Palazzetto dei Vicari Via Molare, 1 – 35037 Teolo
tel. 049 9998530
www.comuneteolo.it
museo.teolo@comuneteolo.it

Condividi