“Opificium musicae” – J. S. Bach e Dietrich Buxtehude

Centro Organistico Padovano: “Opificium musicae"

Centro Organistico Padovano
Opificium musicae – la fabbrica della musica

Il Centro Organistico Padovano torna nella Chiesa di S. Antonio Abate a Padova
con Opificium Musicae, i concerti di musica sacra per la Quaresima nel mese di marzo.

Con il concerto di domenica 10 marzo alle 17.30 prosegue la  rassegna del Centro Organistico Padovano “Opificium musicae – la fabbrica della musica:  due grandi musicisti bolognesi:  Michele Vannelli (Maestro di Cappella della cattedrale di S. Petronio) all’organo, Alberto Allegrezza (cantante, esperto in vocalità barocca) tenore, che ci presenteranno un interessantissimo programma con musiche di J.S. Bach e D. Buxtehude; repertorio perfetto per l’organo “F. Zanin” in stile barocco tedesco della Germania del nord.

Opificium musicae. Alberto Allegrezza

Alla chiesa di S. Antonio Abate Michele Vannelli e Alberto Allegrezza

Il programma si apre con il più antico dei due compositori, ovvero D. Buxtehude (Helsingborg 1637 – Lubecca 1707) e ci permetterà di respirare il clima barocco della Germania del nord, con la prima ciaccona basata sul salmo 42 “Quadmodum desiderat cervus”, dove la voce di Allegrezza ci regalerà virtuosismi e fraseggi raffinatissimi.

La seconda parte del programma sarà tutta dedicata all’immenso J.S. Bach (Eisenach 1685 – Lipsia 1750). La raffinatissima scelta del programma prevede due brani organistici – nei quali  Michele Vannelli potrà esprimere il suo gusto interpretativo e la solida tecnica e ci darà modo di ascoltare la pregevole voce dello strumento – alternati a due brani vocali che ci faranno apprezzare la poesia che la musica di Bach possiede, legata a doppio filo con il testo, e la spiritualità che questa musica trasmette; una spiritualità che va oltre ogni confine religioso o confessionale.

Opificium Musicae Michele Vannelli

La Rassegna Opificium Musicae del Centro Organistico Padovano

La rassegna è organizzata dal Centro Organistico Padovano e realizzata con il Patrocinio del Comune  di Padova ed il contributo  dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e la collaborazione di Asolo Musica nell’ambito del progetto Cantantibus Organis, Circuito Organistico Regionale, si svolgerà come di consueto di domenica con inizio alle ore 17.30 ad ingresso libero e gratuito. Si ringrazia il Collegio “Don N. Mazza” per la collaborazione ed il patrocinio.

Con la collaborazione del Liceo musicale “C. Marchesi” ed il Conservatorio “C. Pollini” di Padova.

Per informazioni: tel. 347 7109725.

“Opificium musicae – la fabbrica della musica”
Chiesa di S. Antonio Abate – Via Savonarola, 176 Padova

Domenica 10 marzo 2024, ore 17.30
Alberto Allegrezza, tenore
Michele Vannelli, organo

Musiche di Dietrich BUXTEHUDE , Johann Sebastian BACH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.