Nasce OPV KidsLab, per stare più vicini alla musica!

kidslab

Sabato 6 febbraio alle 17.30 un appuntamento “Families&Kids” fuori programma inaugura il ciclo “Tuttigiuperterra” alla Sala polivalente S. Martino di Voltabrusegana. I bambini potranno sedersi in mezzo all’Orchestra di Padova e del Veneto e ascoltare la Sinfonia “La gallina” di Haydn diretta dal Maestro Matteo Valbusa.

Una grande sala fuori dal caos del centro, senza poltrone e senza sedie, dove musicisti e pubblico possano stare sullo stesso piano, o addirittura mescolarsi. Un modo nuovo e divertente dedicato agli ascoltatori più piccoli per conoscere da vicino l’Orchestra e la grande musica.

Così nasce OPV KidsLab/Tuttigiuperterra, nuovo progetto dell’Orchestra di Padova e del Veneto che prenderà il via sabato 6 febbraio alle 17.30, alla Sala Polivalente San Martino di Voltabrusegana a Padova. Nessun palco, nessuna platea, è richiesto che tutti i partecipanti portino con sé un cuscino con cui sedersi sul pavimento riscaldato.

Il giovane direttore d’orchestra Matteo Valbusa guiderà i musicisti di OPV in una ‘prova aperta’ della Sinfonia n. 83 di Joseph Haydn, conosciuta come “La gallina” per un tema del I movimento che richiama l’andamento e il razzolare di una chioccia.

I bambini potranno assistere “dall’interno” al lavoro di concertazione stando seduti – a turno e in piccoli gruppi – tra i musicisti dell’orchestra.

I biglietti – Adulti € 5, bambini e ragazzi fino a 12 anni € 3 – saranno in vendita il giorno del concerto a partire dalle ore 16.30 e in prevendita presso la libreria Pel di Carota (via Boccalerie 29, tel. 049 2956066). Visti i posti limitati, gli organizzatori suggeriscono l’acquisto in prevendita.

Per informazioni: Orchestra di Padova e del Veneto, tel. 049 656848.

PROFILO

Matteo Valbusa è un giovane direttore d’orchestra, maestro di coro e insegnante veronese. Dopo essersi diplomato in Direzione di coro presso i Conservatori di Bologna e Trento e laureato in Scienze dei Beni Culturali all’Università di Verona, nel 2015 si è diplomato con il massimo dei voti e la lode in Direzione d’Orchestra al Conservatorio di Vicenza sotto la guida del M° Giancarlo Andretta. In qualità di maestro del coro è stato premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali.