Il ferragosto secondo Jazz by The Pool

Il ferragosto secondo Jazz by The Pool

A Montegrotto il miglior jazz in circolazione nel verde e nel confort delle piscine termali. Non ci sono scuse per rimanere chiusi in casa

Hannibal, Scipione, Caronte, Lucifero. Qualunque nome terrificante vogliamo assegnare agli anticicloni provenienti dall’Africa la sostanza rimane la stessa: in quest’ultimo periodo fa decisamente caldo e, a sentire i metereologi, la situazione non è destinata a migliorare neppure nelle settimane a cavallo di ferragosto.

Se quest’anno solo un italiano su tre ha deciso o ha potuto andare in vacanza, le Piscine Preistoriche di Montegrotto Terme hanno pensato una programmazione speciale per i cittadini, padovani e non, che si trovano costretti a passare le ferie a casa.

Forti di una consolidata tradizione, che si rinnova da quattro generazioni, l’Hotel Terme Preistoriche affianca ad una struttura liberty del primo Novecento nuove proposte culturali come Jazz by the pool, rassegna, giunta quest’anno alla quarta edizione, di musica jazz di alta qualità, dal 22 giugno al 7 settembre 2012. Una valida alternativa all’abbraccio del ventilatore.

Tutti i venerdì la musica live accompagnerà il pubblico dopo cena con due appuntamenti da non perdere: ad aprire la serata, dalle ore 21.30 saranno gli undici giovani finalisti del concorso Jazz by the Pool Competition, concorso internazionale per musicisti jazz emergenti.

Due gli appuntamenti pensati per le settimane centrali di agosto. Venerdì 10 agosto , dalle 22.00  sarà protagonista il quartetto di Francesco Minutello con la partecipazione straordinaria di Mauro Negri uno dei più grandi clarinettisti e sassofonisti nel panorama jazzistico internazionale. Il repertorio proposto spazia dal jazz tradizionale alle sonorità più moderne ed è composto interamente da brani inediti ed arrangiamenti originali di famosi standard.  Venerdì 17 agosto il jazz si tinge di blues con una serata dedicata ad uno degli strumenti principi del genere, l’ organo Hammond. Salirà sul palco delle Preistoriche l’“Hammond Trio” del chitarrista Luigi Tessarollo. Con lui , Alberto Marsico, attivo da circa venticinque anni come organista e tastierista, noto al grande pubblico televisivo per la partecipazione a Superquark accanto a Piero Angela in qualità di esperto di storia e tecnica dell’organo Hammond, e il batterista Gio Rossi conosciuto nel mondo del jazz e del blues per le sue collaborazioni con musicisti di fama mondiale.  Il Luigi Tessarollo Hammond Trio presenta uno spettacolo coinvolgente ricco di composizioni originali dalle connotazioni marcatamente soul, blues jazz e funky.

Una serata da trascorrere in totale relax tra le acque termali, il riposante verde del parco e gli alberi secolari sotto il cielo estivo punteggiato di stelle. Il costume da bagno è quasi di rigore. Si potrà infatti godere della musica non solo a bordo piscina, ma anche dall’acqua coccolati dal tepore delle terme e dagli idromassaggi. Sauna e bagno turco saranno a disposizione di chi lo desidera fino a mezzanotte.

Non ci sono scuse per rimanere a casa.

La rassegna è realizzata con il contributo del Centro Porsche Padova e del Consorzio Terme Euganee, in collaborazione con WhyNet Multimedia, Conservatorium van Amsterdam e Associazione Dolce Vita e con il patrocinio della Città di Montegrotto Terme e dell’ente Turismo Padova Terme Euganee.

Gli eventi si tengono anche in caso di maltempo.

Costo ingresso:
Ingresso piscina e concerto: € 17
Ingresso piscina, concerto e cena (bevande escluse): € 33

Info e prenotazioni:
tel. 049 793477
eventi@termepreistoriche.it
www.jazzbythepool.it