Concerto di Capodanno al Teatro Verdi

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il Concerto di Capodanno organizzato e prodotto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, un appuntamento speciale al Teatro Verdi di Padova sabato 1 gennaio, alle ore 17, pronto ad accendere grandi emozioni sulle note di musiche straordinarie.

Protagonisti del concerto, impegnati a regalare momenti unici, l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Giampaolo Bisanti con i solisti Sara Blanch, soprano, Emanuela Pascu, mezzosoprano e Ruzil Gatin, tenore.

Sul palco l’OPV diretta da Giampaolo Bisanti

Dopo l’ultima direzione a Padova nel 2017 per Lucia di Lammermoor, Giampaolo Bisanti torna sul podio del Teatro Verdi di Padova sabato 1 gennaio, alle ore 17.00, per un’occasione tutta speciale: dirigere il Concerto di Capodanno per la Stagione Lirica di Padova 2021, organizzata e prodotta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. In scena saranno l’Orchestra di Padova e del Veneto e i solisti Sara Blanch, soprano, Emanuela Pascu, mezzosoprano, e Ruzil Gatin, tenore.

Solisti: Sara Blanch, Emanuela Pascu e Ruzil Gatin

Uno speciale concerto evento che alla magica atmosfera delle feste natalizie combina l’emozione di musiche senza tempo dirette dalla sapiente bacchetta di Giampaolo Bisanti, tra i migliori direttori d’orchestra della sua generazione, capace di muoversi in un repertorio molto ampio che abbraccia tutta la musica operistica e i grandi capolavori di quella sinfonica, con gesto fluido e chiarissimo e tecnica che ricorda la più prestigiosa e alta scuola italiana.

Giampaolo Bisanti, direttore

«Sono molto felice di tornare a Padova – dichiara Giampaolo Bisanti – e di essere riuscito a ritagliare questo spazio nel mio calendario di impegni. Al Teatro Verdi e al suo pubblico sono legato da moltissimi anni e sarà un grande piacere poter salutare il Nuovo Anno insieme, con la speranza che la sofferenza e le difficoltà degli ultimi mesi vadano pian piano dissolvendosi e che il 2022 sia un anno di rinascita per tutti»

Musiche di Rossini, Bizet, Offenbach e Strauss

Il concerto vede i musicisti, artisti di grande fama con importanti carriere concertistiche in Italia e all’estero, impegnati in un brioso programma che riunisce pagine celeberrime, con brani pronti a risvegliare ricordi e ad accendere emozioni fin dalle prime note: dall’Ouverture de La Gazza Ladra di Rossini all’Habanera dalla Carmen di Bizet, da Barcarolle de Les Contes d’Hoffman di Offenbach fino agli immancabili Valzer di Strauss.

Una scaletta che mette in risalto il virtuosismo e l’affiatamento dei solisti e della compagine strumentale, offrendo allo spettatore un viaggio da vivere con la voglia di lasciarsi avvolgere dal fluire sorprendente dei brani, spunti infiniti di emozione e di evocazione nelle vie della musica.

Biglietti e informazioni

Biglietti disponibili da € 25 a € 40

Per informazioni:
Biglietteria Teatro Verdi
tel. 049/87770213
www.teatrostabileveneto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.