Una settimana di proiezioni e premiazioni per Euganea Film Festival

Si preannuncia ricca di eventi la seconda e ultima settimana per Euganea Film Festival, la manifestazione itinerante tra i comuni del Parco Regionale dei Colli Euganei che porta il cinema nei luoghi più suggestivi e incantevoli del territorio.

Euganea Film Festival è un’iniziativa organizzata da Euganea Movie Movement con l’obiettivo di dare forma concreta alle tante sinergie artistiche legate ai Colli Euganei. Il Festival è nato con la volontà di diffondere la cultura cinematografica e ridare vita a luoghi poco valorizzati: negli anni il pubblico è cresciuto ed è stato rilanciato un territorio che sulla scia del Festival è diventato location di molte altre manifestazioni culturali.

The Knife Salesman

The Knife Salesman

La seconda settimana di Festival prenderà il via martedì 19 giugno a Villa Pisani di Monselice. Le proiezioni cominciano alle 21.30 con alcuni cortometraggi in concorso tra cui The Knife Salesman, che ha partecipato alla 74° Mostra del Cinema di Venezia e il documentario italiano Country for Old Men (Concorso Internazionale Lungometraggi Documentari). La storia di centinaia di pensionati nord-americani che hanno scelto di passare i loro ultimi anni di vita in una piccola cittadina in Ecuador, protetti dagli alti muri di cinta dei loro complessi residenziali di lusso, tentano, ognuno a modo suo, di continuare a vivere secondo l’American Dream.

Mercoledì 20 giugno il Festival si sposterà a Montegrotto Terme a Villa Draghi, splendida costruzione dallo stile neogotico e dal grande parco, che sorge isolata sulle pendici del Monte Alto. A partire dalle 20.30 la grande terrazza della Villa ospiterà un aperitivo a cura dell’azienda dei Colli Euganei Vignale di Cecilia, accompagnato dalla degustazione di miele e formaggi a cura dell’azienda La Bocalina. Le proiezioni prenderanno invece il via alle 21.30 con Due di Riccardo Giacconi (Concorso Internazionale Cortometraggi di Fiction), un lavoro che racconta Milano 2, il primo progetto urbanistico di Silvio Berlusconi; a seguire il documentario Non ho l’età (Concorso Internazionale Lungometraggi Documentari) di Olmo Cerri, un film sui migranti italiani che nel ’64 sono andati a cercare fortuna in Svizzera.

Food reLOVution

Food reLOVution

La scenografica Villa Selvatico, costruzione seicentesca che domina il territorio di Battaglia Terme, sarà la cornice, giovedì 21 giugno, per la consegna del Premio Crédit Agricole Friuladria – Parco Colli Euganei. Dalle 21.00 sarà possibile degustare i vini della storica azienda dei Colli Euganei Ca’ Lustra.  Alle 21.30 Thomas Torelli, regista di Food reLOVution, riceverà il Premio Crédit Agricole FriulAdria – Parco Colli Euganei. Thomas Torelli, ospite speciale della serata, riceve il riconoscimento per un film che invita lo spettatore a riflettere sulle conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. I problemi globali riguardano tutti e sono tutti correlati tra loro, le scelte del singolo ricadono sulla comunità. Fare la spesa in maniera consapevole, sapere cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Un lavoro stimolante di comprensione e di informazione che ci ricorda che abbiamo il potere di cambiare le cose se vogliamo davvero, a cominciare da noi stessi.

Ascanio Celestini

Ascanio Celestini

Sarà la città di Monselice a ospitare, come da tradizione, gli ultimi giorni di Festival. La serata di venerdì 22 giugno avrà luogo nei Giardini del Castello dove, a partire dalle 21.30, prenderà il via un fitto programma di cortometraggi in concorso a cui seguirà il documentario Storie del dormiveglia (Concorso Internazionale Lungometraggi Documentari) di Luca Magi, la storia dei senzatetto che popolano il Rostom, una struttura di accoglienza notturna situata nell’estrema periferia di Bologna. Il film è stato in concorso a Visions du Réel – Internaional Film Festival – Nyon.

Sabato 23 giugno, il Festival tornerà come ogni edizione a Villa Duodo alle 21.30, con lo spettacolo teatrale la Ballata dei senza tetto di e con Ascanio Celestini e con Gianluca Casadei (fisarmonica, tastiere e live electronics). Lo spettacolo riprende i personaggi di Laika, rappresentata da più di due anni, e Pueblo, dal recente debutto, per creare una drammaturgia unica fatta di tanti personaggi che si muovono in un unico ambiente: una periferia che ruota attorno a due parcheggi, quello del supermercato e quello di un grande magazzino pieno di pacchi. Verranno presi i racconti di questi spettacoli e verranno smontati come un mazzo di carte dal quale pescare ogni volta figure diverse.

Biglietto: €10. Prevendite presso lo IAT di Monselice, via del Santuario 2 (tel. 0429783026) oppure online su Eventbrite https://celestini-monselice.eventbrite.co.uk

Il programma di sabato 23 e domenica 24 prevede inoltre alcune proiezioni pomeridiane, che si terranno presso Villa Pisani di Monselice a partire dalle 17.00.

La cerimonia di premiazione che chiude la diciassettesima edizione di Euganea Film Festival avrà luogo ai Giardini del Castello di Monselice alle21.30. Durante la cerimonia verranno consegnati il Premio Miglior Lungometraggio Documentario, Premio Miglior Cortometraggio Documentario, il Premio Miglior Cortometraggio di Fiction, il Premio Miglior Cortometraggio di Animazione, Premio Miglior Cortometraggio di Animazione “Piccola Euganea.

Il Premio Veneto Film Network verrà assegnato a La casa delle mamme di Eva Bearzatti e Giorgio Santise, per la migliore opera caratterizzata da uno stretto legame con il territorio regionale. Il film racconta le storie di una casa-famiglia di Venezia, dove le giovani madri possono stare con i propri figli grazie al sostegno di assistenti sociali e operatori.

Euganea Film Festival è realizzato con il sostegno di Crédit Agricole FriulAdria, partner del progetto Fondazione Antonveneta, e con il contributo dei Comuni di Monselice, Este, Montegrotto Terme e Battaglia Terme, la Provincia di Padova Rete Eventi e la Scuola Internazionale di Comics – Padova.

Per informazioni:
www.euganeafilmfestival.it
info@euganeafilmfestival.it
0429 74309

Condividi