Un tiramisù per le Cinemamme

Layout 1

Giovedì 25 febbraio alle 10.00 al PortoAstra di Padova in proiezione per i neogenitori “Tiramisù”, esordio dietro la macchina da presa di Fabio De Luigi con Vittoria Puccini.

Nuovo appuntamento, giovedì 25 febbraio alle 10.00 al PortoAstra di Padova, con “Cinemamme. Il piacere del Cinema con il bebè” iniziativa promossa dall’Associazione Città delle Mamme, in armonia con gli obiettivi dei progetti per la genitorialità dell’Unesco e Oms. La rassegna, che gode del patrocinio del Comune di Padova, Azienda ULSS n. 16, AGIS delle Tre Venezie e Nati per Leggere, è organizzata in collaborazione con Tote Adv, Il Mulino a Vento, Cinema Porto Astra, Remedia Internet Emotion Provider e con il supporto di Chicco – dove c’è un bambino e Lehning omeopatia.

In concomitanza con il giorno di uscita nelle sale italiane, il film scelto questa settimana è “Tiramisù” (Commedia, Italia 2015, 94’) debutto alla regia dell’attore Fabio De Luigi.

Antonio, sposato con Aurora una donna dolce ma tutta d’un pezzo, fa il rappresentante di prodotti farmaceutici, e gira con poco successo ed entusiasmo gli studi dei medici della mutua, cercando ogni giorno di vendere le sue garze e le sue bende. Alla sua frustrazione quotidiana, si è aggiunto ultimamente anche il timore che sua moglie Aurora, possa stancarsi presto di lui e del suo non essere un vincente. Finché un giorno Antonio, dimentica in uno studio medico un tiramisù fatto da Aurora e che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un medico lo assaggia, e la vita di Antonio cambia. Il tiramisù diventa il primo innocente gradino, di una scala di intrallazzi che il maldestro Antonio riuscirà comunque a costruire per ottenere sempre più successo nel campo della sanità. Antonio, tra mille imprevisti e situazioni comiche, diventerà senza quasi accorgersene, una persona diversa e disposta quasi a tutto per conquistare e mantenere il suo nuovo status quo.

Il film verrà, come sempre, proiettato in una sala a misura di mamma e bambino: luci suffuse, fasciatoio, volume più basso del normale, parking carrozzine per accogliere in serenità e con tutte le comodità i neo genitori con il loro bambini, soprattutto in età da allattamento.

Biglietto d’ingresso al cinema: 5,50 €

Per informazioni
www.cinemamme.net
www.portoastra.it