Ultimo giorno di Detour

DETOUR. FESTIVAL DEL CINEMA DI VIAGGIO
Padova | 4-8 ottobre 2017 | 6a edizione

 

Il programma di domenica 8 ottobre

Domenica 8 ottobre: al pomeriggio, proiezione di Per un figlio, uno dei primi film diretti in Italia da un regista di seconda generazione; al mattino, proiezione gratuita del Miglior Film di Detour 2017; un percorso musicale fatto di film e guide all’ascolto; tre laboratori per bambini.

Emma Franz "Bill Frisell A Portrait"

Emma Franz “Bill Frisell A Portrait”

Ultimo giorno di Detour. Festival del Cinema di Viaggio, un evento che dal 4 all’8 ottobre si è proposto come luogo di incontro e confronto sul tema del viaggio con film inediti, eventi speciali, laboratori e incontri con gli autori. Il Festival è organizzato dall’associazione culturale Cinerama, diretto dal regista Marco Segato e presieduto dal produttore Francesco Bonsembiante.

La giornata di domenica prenderà il via con la proiezione, alle ore 11, del film vincitore della sesta edizione di Detour. L’ingresso è gratuito.

Due proiezioni speciali, previste per il pomeriggio, renderanno omaggio a due grandi musicisti: Bill Frisell: A Portrait (ore 16) di Emma Franz, un ritratto intimo e affettuoso dell’anti-guitar hero di Baltimora, e To Stay Alive: A Method (ore 14.30) di Erik Lieshout, un dialogo sul dolore tra due personaggi straordinari come Michel Houellebecq e Iggy Pop, che si rivolge direttamente al pubblico per parlare di malattia mentale, di abbandono e reazione attraverso i saggi dell’autore francese.

Erik Lieshout “To Stay Alive: A Method”

Il percorso “musicale” di Detour si concluderà con una guida all’ascolto: un pomeriggio di ascolti al di là di generi o etichette, per uno sguardo inedito sulle musiche del nostro tempo. L’appuntamento è per domenica 8 ottobre a partire dalle ore 18 presso lo Spazio Detour (di fronte al cinema PortoAstra) in compagnia del Centro d’Arte e della poetessa Anna Garbo.

Ultimo film del pomeriggio è Per un figlio, che chiude la sezione Viaggio in Italia, dedicata al cinema italiano di viaggio. Per un figlio è uno dei primissimi lungometraggi diretti in Italia da un regista di seconda generazione, Suranga Deshapriya Katugampala (presente in sala), e racconta i silenzi e la tensione tra Sunita, una madre srilankese che lavora in Italia, e il figlio adolescente – un rapporto conflittuale alla ricerca di un equilibro tra l’affetto e le difficoltà del quotidiano.

Suranga D. Katugampala "Per un figlio"

Suranga D. Katugampala “Per un figlio”

Sono tre i laboratori, realizzati in collaborazione con i partner del Festival, previsti per domenica:

  • ore 10.30, PittaRosso Store – Scarpa dove sei? Incontro e laboratorio, curato da David Tolin e dalla Libreria per ragazzi Pel di Carota per bambini dai 4 agli 8 anni, aperto anche agli adulti, attorno al divertentissimo silent book di Tomi Ungerer. Il laboratorio avrà luogo nel punto vendita PittaRosso di via Fraccalanza (Parco Commerciale “Padova Est”). Per informazioni e prenotazioni, contattare il 339 6197912.
  • ore 15.30, Libreria per ragazzi Pel di Carota – Prova a dire abracadabra L’illustratrice Nicoletta Bertelle presenta l’albo omonimo, edito da CameloZampa – seguirà laboratorio.
  • ore 17.00, Libreria per ragazzi Pel di Carota – Brina, storia di una gatta Incontro con il fumettista Christian Cornia e la sua piccola gatta di città. Presentazione della graphic novel Brina e la Banda del Sole Felino e laboratorio per bambini dai 7 ai 10 anni.

Detour è realizzato con il contributo del Comune di Padova e di Padova Convention & Visitors Bureau (Consorzio DMO Padova) e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Si ringrazia per il sostegno Cassa di Risparmio del Veneto. Sponsor del progetto sono AcegasApsAmga, Montura e PittaRosso. Il Festival si avvale del patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione del Veneto, della Provincia di Padova, del Comune di Padova e dell’Università degli Studi di Padova.

Detour. Festival del Cinema di Viaggio
info@detourfilmfestival.com
www.detourfilmfestival.com

Condividi