Torna Cinemamme, il piacere del cinema con il bebè

Vª edizione
CINEMAMME
Il piacere del Cinema con il bebè

Padova 15 marzo – 10 maggio 2013

 

CINEMA PORTO ASTRA e CINEMA MPX
A Padova dal 15 marzo al 10 maggio 2013
I venerdì alle ore 10:00

BIGLIETTO d’ INGRESSO RIDOTTO
www.cinemamme.net

Alcune immagini, dalle precedenti edizioni sono disponibili al link http://www.studiopierrepi.it/wp-content/uploads/2012/10/Cinemamme-2012.zip

Torna Cinemamme, il piacere del cinema con il bebè

Dal 15 marzo al 10 maggio a Padova sette film e incontri per non rinunciare al cinema durante l’allattamento

Forte del successo delle passate edizioni, che lo scorso anno ha portato anche ad un raddoppio con una rassegna invernale che ha seguito il tradizionale ciclo di primavera, torna l’attesissimo appuntamento con Cinemamme. Formula vincente non si cambia e anche per questa sua quinta edizione Cinemamme propone ogni venerdì alle ore 10.00 dal 15 marzo al 10 maggio 2013 titoli di punta della nuova stagione cinematografica seguiti da incontri a tema sulla maternità. Le proiezioni saranno a prezzo ridotto, dedicate a mamme (o papà, familiari, baby-sitter) accompagnate da bambini in età da allattamento.

Non mancheranno le novità, prima tra tutte la sede che quest’anno accanto al Cinema Porto Astra in zona Guizza, via Santa Maria Assunta 20, vede anche la partecipazione del centralissimo Cinema MPX di via Bonporti 22 che ospiterà le ultime due giornate della rassegna. Ma non solo: aumentano anche gli incontri per un totale di sette appuntamenti a riprova del grande seguito dell’iniziativa.

L’obiettivo di Cinemamme? Portare le neo-mamme a stare insieme, uscire di casa, informarsi, confrontarsi e confidarsi in un clima sereno e gioioso. Un momento per rilassarsi in un ambiente attrezzato con tutti i confort necessari e poter vivere esperienze di socialità al di fuori del contesto domestico.

Le proiezioni per l’occasione saranno a misura di bebè: volume ridotto, luci soffuse e le mamme potranno all’occorrenza allattare. Ci sarà inoltre la possibilità di portare in sala cibi per i piccoli e di posizionare le carrozzine in un “parking” all’interno della struttura. Le mamme entreranno in sala insieme ai loro bambini che potranno stare comodamente adagiati nel loro trasportino e, in caso di bisogno, un fasciatoio è a disposizione per il cambio. Tutti i film selezionati, in prima visione, spaziano tra i generi, con un occhio di riguardo alla commedia.

Sugli schermi i titoli di punta della nuova stagione cinematografica: si inizia al Cinema Porto Astra martedì 15 marzo con Il lato positivo di David O. Russell, adattamento cinematografico del best seller di Matthew Quick “L’orlo argenteo delle nuvole”, una toccante commedia sull’amore e sulle seconde occasioni della vita. Segue venerdì 22 marzo Buongiorno Papà la seconda regia cinematografica di Edoardo Leo che dopo l’ottimo road movie italiano Diciotto anni dopo (2009) nominato ai Nastri d’Argento e ai David di Donatello, torna dietro la macchina da presa per dirigere la storia di un uomo donnaiolo e superficiale (Raul Bova) che si trova di colpo alle prese con la paternità; Il figlio dell’altra, venerdì 5 aprile, della regista francese di origini ebraiche Lorraine Lévy che fa della sua opera prima una piccola grande storia di riflessione sociale sui conflitti e il cieco stato di appartenenza che ci condiziona sin dalla nascita; il ritorno alla commedia di Pedro Almodóvar con Gli amanti passeggeri, venerdì 12 aprile, il racconto di uno strano viaggio aereo dalla Spagna a Città del Messico, all’interno del cast due degli attori lanciati dallo stesso Almodovar: Penelope Cruz e Antonio Banderas; Come pietra paziente, venerdì 19 aprile, di Atiq Rahimi primo scrittore afgano ad essersi aggiudicato il più prestigioso premio letterario francese “Le Prix Goncourt”, che porta sul grande schermo il suo romanzo in cui dà voce alla sofferenza, alle ingiustizie e all’indignata bellezza di tutte le donne afgane.

Si chiude con gli ultimi due appuntamenti nella nuova sala amica del Cinema MPX a cominciare da venerdì 3 maggio con Tutto parla di te il ritorno di Alina Marazzi al cinema, dopo un periodo di inattività dovuto anche alla nascita del primo figlio, con un film che si svolge essenzialmente intorno al tema della depressione post parto e del conflittuale rapporto che una madre può avere col proprio neonato. Chiude la quinta edizione di Cinemamme, venerdì 10 maggio, Dans la maison dell’ex enfant prodige del cinema francese, ormai diventato maturo, François Ozon che ritorna al dramma raccontando la storia di un professore del liceo e dei suoi turbamenti dovuti al rapporto con uno studente invaghito di un suo compagno di classe e della sua famiglia.

Al termine della proiezione seguiranno sette dibattiti tematici tenuti da professionisti a disposizione del pubblico che risponderanno a domande sui temi dell’allattamento, dell’interazione tra bambino e genitori, del movimento, del gioco, del sonno.

Cinemamme è un’iniziativa ideata da Associazione Città delle Mamme, in armonia con gli obiettivi dei progetti per la genitorialità dell’Unesco e Oms e orientata a sostenere la genitorialità e creare occasioni di incontro e di scambio al di fuori della mura domestiche, a diffondere nel contesto sociale l’idea che avere un bimbo da allattare non è una ragione di handicap e a prevenire isolamento e depressione post-partum. E’ ideata e organizzata da Angela Bigi, Città delle Mamme Padova, con la collaborazione della psicologa Alessia Pitrelli responsabile pedagogico. Cinemamme si avvale del patrocinio di Agis Triveneto, Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Padova e Azienda ULSS n. 16; del contributo di Italchimici, Loacker Remedia e della collaborazione di Remedia, Tote ADV, Uscita Libera, Il Mulino a Vento.

Per informazioni:

Cinema Porto Astra
Via Santa Maria Assunta, 204 – Padova
www.portoastra.it

Cinema MPX
Via Bonporti, 22 – Padova
http://multisalampx.it/

Associazione Città delle Mamme Padova 
www.cinemamme.net