Nanni Moretti a Cinemamme

Giovedì 16 aprile alle 10 in proiezione per Cinemamme al PortoAstra di Padova “Mia madre”, il nuovo film di Nanni Moretti. Al termine della proiezione, l’ostetrica Marisa Bettio terrà un incontro dedicato a “Il contatto pelle-pelle e il massaggio”.

Proseguono gli appuntamenti primaverili al PortoAstra di Padova con “Cinemamme”, rassegna cinematografica ideata da Associazione Città delle Mamme, con il Patrocinio di Comune di Padova, Azienda Sanitaria Ospedaliera, Agis Tre Venezie, Nati per Leggere, con il supporto di CHICCO, dove c’è un bambino e di Lehning Omeopatia e la collaborazione di APS Advertising, Cinema Porto Astra, Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale Padova, Il Mulino a Vento Green School, Remedia Internet Solutions e ToteAdv.

In proiezione, giovedì 16 aprile alle 10.00 al PortoAstra, il nuovo film di Nanni Moretti “Mia madre” (Italia, Francia, Germania 2015, 106’), con Margherita Buy, John Turturro e Giulia Lazzarini. Margherita è una regista. Sta girando un film sul mondo del lavoro, di cui ha chiamato come protagonista un eccentrico e bizzoso attore americano. Ma Margherita ha anche una madre ricoverata in ospedale, che assiste assieme al fratello Giovanni, fratello e figlio perfetto che è sempre un passo avanti a lei. La madre di Margherita e Giovanni, dicono i medici, non ha molto tempo. Tra le riprese di un film che si rivelano più complicate del previsto, una figlia 13enne con problemi col latino, e il dolore per un lutto che si sa imminente e non si sa come gestire, Margherita confonde realtà, sogno, ricordo e deve trovare la sua strada in tutta quella sofferenza.

Al termine della proiezione, “Cinemamme” ospiterà Marisa Bettio, ostetrica di Noventa Padovana, vincitrice lo scorso anno del premio “Samaritano 2014”, manifestazione biennale organizzata dall’Avis Riviera del Brenta con l’Avis Nazionale, il cui scopo è segnalare storie di persone che svolgono opere di solidarietà. Fondatrice dell’Associazione “La Casa della vita onlus”, Marisa Bettio da molti anni è impegnata gratuitamente in attività di volontariato in Mali e in altri Paesi in via di sviluppo, dove la mortalità legata al parto e la mortalità infantile sono elevatissime. Per “Cinemamme” terrà l’incontro dal tema: “Il contatto pelle-pelle e il massaggio”

Ingresso al cinema con biglietto ridotto a 5.50

Il programma delle matinée è disponibile sui siti www.portoastra.it e www.cinemamme.net

Per informazioni
www.cinemamme.net

Cinema PortoAstra
049/680057
www.portoastra.it