La Delegazione Agis delle Tre Venezie incontra il Dramma Italiano, compagnia di prosa di lingua italiana del Teatro Nazionale Croato “Ivan Zajc” di Fiume.

La Delegazione Agis delle Tre Venezie incontra Dramma Italiano, compagnia di prosa di lingua italiana del Teatro Nazionale Croato “Ivan Zajc” di Fiume.

Da giugno 2017 la Compagnia sarà inserita nel circuito AGIS del Triveneto

 

Una delegazione dell’AGIS delle Tre Venezie, composta dal presidente Franco Oss Noser, dal segretario Marco Sartore e Pierluigi Cecchin, Direttore Generale del Centro di Produzione Teatrale “La Piccionaia”, ha incontrato Dramma Italiano, compagnia di prosa di lingua italiana del Teatro Nazionale Croato “Ivan Zajc” di Fiume.

L’incontro è stato un’occasione per discutere su come inserire la Compagnia di prosa nel circuito AGIS del Triveneto in modo che essa abbia un rapporto paritetico con tutte le altre realtà produttive e distributive delle tre regioni, Veneto, Trentino Altro Adige e Friuli Venezia Giulia, ma anche permetta di rappresentare gli allestimenti del Dramma Italiano nelle principali piazze e città del Triveneto.

«Quello che l’Agis Triveneto sta facendo in questo momento è la continuazione del concetto più volte espresso – commenta Franco Oss Noser, presidente della Delegazione Agis delle Tre Venezie –  ovvero creare rapporti, aiutare le collaborazioni, spingere per le fusioni: in una parola rafforzare struttura e ruolo delle nostre aziende dello spettacolo. In questo ambito si colloca la nostra visita al Teatro Nazionale croato ed in particolare al Drama Italiano, la compagnia di lingua italiana, parte integrante del Nazionale. Ci siamo promessi che a giugno firmeremo un protocollo di collaborazione che preluderà, probabilmente, all’entrata in qualità di Iscritto nell’Agis Triveneto del Dramma stesso»

La delegazione, accompagnata dalla direttrice del Dramma Italiano, Rosanna Bubola, ha fatto visita alla Comunità degli Italiani di Fiume, dove è stata ricevuta dalla presidente Orietta Marot, e anche dall’Unione Italiana dove l’ha accolta il segretario della Giunta esecutiva e il presidente del comitato esecutivo della CI di Fiume Marin Corva.

«Incontrare il Dramma Italiano è stato come tornare a casa – conclude Pierluigi Cecchinper l’accoglienza la simpatia e la lingua! E pensare che tutto questo ci proietta verso una collaborazione con l’Europa»

Per informazioni
Agis Triveneto 049.8750851 – 8753141
agis3ve@agistriveneto.it

Condividi