“La Corrispondenza” di Giuseppe Tornatore in proiezione per Cinemamme

Layout 1

Giovedì 28 gennaio nuovo appuntamento al PortoAstra di Padova per “Cinemamme. Il piacere del Cinema con il bebè”. In proiezione “La Corrispondenza” di Giuseppe Tornatore.

È “La Corrispondenza” di Giuseppe Tornatore l’opera scelta per giovedì 28 gennaio alle 10.00 al PortoAstra di Padova, da “Cinemamme. Il piacere del Cinema con il bebè” iniziativa promossa dall’Associazione Città delle Mamme, in armonia con gli obiettivi dei progetti per la genitorialità dell’Unesco e Oms. La rassegna, che gode del patrocinio del Comune di Padova, Azienda ULSS n. 16, AGIS delle Tre Venezie e Nati per Leggere, è organizzata in collaborazione con Tote Adv, Il Mulino a Vento, Cinema Porto Astra, Remedia Internet Emotion Provider e con il supporto di Chicco – dove c’è un bambino e Lehning omeopatia.

Il film (Drammatico, Italia 2015, 116’), che vanta nel cast uno strepitoso Jeremy Irons e la colonna sonora del pluridecorato Ennio Morricone, vede protagonista una giovane studentessa universitaria che impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d’azione, le acrobazie cariche di suspense, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni morte. La rende invincibile, o forse l’aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. È fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata?

Il film verrà, come sempre, proiettato in una sala a misura di mamma e bambino: luci suffuse, fasciatoio, volume più basso del normale, parking carrozzine per accogliere in serenità e con tutte le comodità i neo genitori con il loro bambini, soprattutto in età da allattamento.

Biglietto d’ingresso al cinema: 5,50 €

Per informazioni
www.cinemamme.net
www.portoastra.it