Il “Martedì grasso” di Cromatica tra burattini, balletti, letture e degustazioni enogastronomiche

 

Il “Martedì grasso” di Cromatica tra burattini, balletti, letture e degustazioni enogastronomiche

Si avvia alla conclusione Cromatica, il Carnevale di Padova che per sette giorni ha animato e colorato il centro città con oltre 150 eventi tra mostre, incontri letterari, musica e spettacoli per bambini. Iniziativa pilota del Comune di Padova, Assessorato al Commercio e Turismo, in collaborazione con la Camera di Commercio, ideata, organizzata e coordinata dall’associazione Vintage Factory che ha portato in città una settimana all’insegna della cultura e del divertimento.

Grazie alla partecipazione dell’80% degli esercizi commerciali del centro storico, Padova è stata un luogo di incontro, di scambio e di condivisione che ha coinvolto cittadini, turisti ed esercenti in un Carnevale facilmente fruibile, accessibile ed accattivante che ha saputo valorizzare la creatività di ognuno. «Iniziative come queste, capaci di proporre momenti di socialità, occasioni di festa, appuntamenti culturali interessanti vanno sostenute – afferma il Sindaco di Padova Flavio Zanonato – e considerata l’accoglienza positiva di questa prima edizione, ci impegniamo fin da ora a proseguire su questa strada anche nel prossimo futuro».

Molti gli eventi pensati per i più piccoli in questo ultimo giorno di Carnevale a Padova a cominciare dalla divertentissima Festa di Carnevale per bambini dai 3 ai 12 anni al Centro RiCreArtistico di via Paruta 34/36. Dalle ore 16.00 giochi e tanta allegria con la sfilata di mascherine che si concluderà  con una golosa merenda in compagnia.

Prosegue il Carnevale dei Bimbi con l’Associazione “Teatro della Gran Guardia” che nel pomeriggio dalle ore 15.00 farà scoppiare di colori Piazzetta Pedrocchi con Partik Russo e le sue sculture di palloncini gialli, rossi, blu e verdi che diventeranno animali e fiori da regalare ai bambini. Ancora colori con la scenografa e pittrice Stefania Violato che dipingerà i visi dei bambini con i colori di Cromatica! Dalle 15.00 alle 16.00 spettacolo di bruattini con Franco e Annalisa Simoni della Compagnia Città di Ferrara che racconteranno le storie del simpatico Fagiolino alle prese con streghe, maghi, fantasmi e vari mostri.

Nel settore rosso di via Altinate nella piazzetta fronte Coin dalle ore 15.30 Antonio Carnemolla metterà in scena il suo “Circo Sgangherato”. Giocoliere e guitto, un attore di strada, un fenomeno da avanspettacolo come non se ne vedono più dai tempi di Fellini: accompagnato dalle musiche di Nino Rota, Yann Tiersen e Chaplin, Antonio Carnemolla porta nelle strade il suo spettacolo, servendosi del fuoco, del ballo e degli oggetti più disparati, dallo stura lavandini alle bolle di sapone giganti.

Simboli, immaginazione e sviluppo della creatività, tutto questo sta alla base dell’ “Interpretazione dei sogni” e lo spiegherà la psicologa Marisa Martinelli (Associazione Artemisia, via Barbarigo 32, ore 9.00-12.00 e 16.00-18.00) in una conferenza in cui non si limiterà a presentare il mondo dei sogni, ma coinvolgerà il pubblico in una vera e propria danza di immagini come espressione simbolica di emozioni, di sensazioni del corpo e della mente.

E ancora “Letture d’argento” con l’attrice Natalia Bortolami a Calegaro Argenti, via del Santo 77 dalle ore 16.30, che proporrà brani tratti dalla Commedia dell’Arte, alcuni anche in dialetto veneto, tutti rigorosamente sul Carnevale. Ultimo giorno per un assaggio dei migliori prodotti italiani con Bella Italia” la settima edizione dell’esposizione enogastronomica e marketing territoriale dedicata alla riscoperta e alle degustazioni dei prodotti della tradizione a marchio certificato dalle Regioni italiane.

E per gli appassionati di enogastronomia da non perdere la degustazione selezionata di ottimi prodotti tra vini, formaggi, salumi e dolci tipici del carnevale offerta dalla Boutique del Gusto La Fenice (via Santa Lucia 43 dalle ore 18.30). Il criterio di selezione è quello di privilegiare piccoli produttori e artigiani che lavorano con passione e recuperano il “sapere e saper fare” del passato che ormai si sta perdendo. Tutti prodotti sono espressione del loro territorio con particolare attenzione ad una filiera il più breve possibile. Il tutto sarà accompagnato da musica dal vivo, racconti di cibo e di vino e delle vite di chi li produce.

Per chi ancora non ha avuto occasione, tempo fino a questa sera per visitare l’Esposizione dell’Istituto di Fotografia e arti Visive di Padova ospitata dagli esercizi del Sottosalone: una serie di produzioni di allievi ed ex allievi legate dall’uso del colore; “Uno spazio certo”, mostra fotografica personale di Claudia Toloni e delle sue polaroid, dal sapore un po’ magico un po’ romantico e sicuramente evocativo (Mela di Newton, via della Paglia 2, dalle 19.00 alle 24.00); e ancora la mostra fotografica in collaborazione con Lomography e Padova Fotografia (Spazio Sabspace, via San Pietro 3) in esposizione i dieci vincitori del concorso indetto dal Magazine di Lomography a tema Cromatica. Per l’elenco completo di tutte le mostre visitare il sito istituzionale www.carnevalepadova.com punto di raccolta degli eventi e riferimento dell’intera iniziativa.

Cromatica chiude con una Serata dedicata al ballo a cura della scuola PassioneDanza. Dalle ore 20.00 all’Auditorium del Centro Culturale San Gaetano si esibiranno i migliori allievi in uno spettacolo di gesto e anima coreografica in linea con gli insegnamenti della scuola padovana che offre agli allievi una formazione completa nei vari settori della danza includendo oltre la tecnica della danza classica anche danza Jazz, Moderna, Contemporanea ed Hip Hop.

La gallery di immagini in HD è disponibile al seguente link www.studiopierrepi.it/cromatica/

Il video di presentazione è scaricabile al link http://www.carnevalepadova.com/download/cromatica-video.zip

Per informazioni:
Tel. 380-2511608
comunicazione@carnevalepadova.com

www.carnevalepadova.com

www.facebook.com/carnevalepadova