I Vespri di Rachmaninov inaugurano la terza edizione di Musikè

 

lunedì 12 maggio 2014, ore 21.00
Chiesa della Beata Vergine del Soccorso di Rovigo
Coro da camera della Filarmonica Estone
Direttore Daniel Reuss

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Per informazioni:
www.rassegnamusike.it
tel. 345 7154654

I Vespri di Rachmaninov inaugurano la terza edizione di Musikè.

Lunedì 12 maggio 2014 al via il nuovo calendario di spettacoli di musica, teatro e danza promossi dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Prende il via lunedì 12 maggio 2014, alle ore 21, nella Chiesa della Beata Vergine del Soccorso di Rovigo, conosciuta come “La Rotonda”, la terza edizione di Musikè, la rassegna di musica, teatro e danza promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Gli spettacoli avranno luogo nelle due province da maggio a dicembre 2014, con la consueta pausa nei mesi estivi di luglio e agosto.

Protagonista del primo evento sarà la musica, con una compagine di rilievo internazionale: il Coro da Camera della Filarmonica Estone. La formazione, fondata nel 1981 da Tõnu Kaljuste, affronta nelle sue esibizioni un repertorio di grande interesse che spazia dal Canto Gregoriano e barocco fino alla musica del ventunesimo secolo e ha al suo attivo concerti con importanti direttori e numerose registrazioni. La direzione sarà affidata all’olandese Daniel Reuss, direttore artistico del coro. Formatosi al Conservatorio di Rotterdam con Barend Schuurman, Reuss vanta importanti registrazioni con compagini affermate come Cappella Amsterdam e RIAS Kammerchor di Berlin, oltre che con il Coro da camera della Filarmonica Estone, di cui è direttore principale dal 2008.

Il programma del concerto sarà interamente dedicato ad una delle più apprezzate composizioni sacre di Sergej Rachmaninov: i Vespri per coro misto “a cappella” op. 37. L’opera, conosciuta anche col titolo Vsenočnoe bdenie (Vigilia di tutta la notte), fu eseguita per la prima volta a Mosca nel marzo 1915 e dedicata a Stepan Smolenskij, direttore di coro e musicologo russo. I 15 brani che la compongono comprendono i canti dei tre uffici dei Vespri, del Mattutino e dell’Ora Prima, secondo la liturgia dei «Grandi Vespri», in uso nella Chiesa russa ortodossa.

All’insegna del dialogo tra le arti, che è il tratto distintivo della rassegna Musikè, il concerto rodigino del Coro da camera della Filarmonica estone sarà un’occasione per rivisitare in musica i temi e i luoghi che ispirano la mostra L’Ossessione Nordica, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e allestita proprio a Rovigo, a Palazzo Roverella (fino al prossimo 22 giugno).

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Per informazioni:
www.rassegnamusike.it
tel. 345 7154654

PROFILI

Tra i più famosi gruppi musicali estoni del mondo, l’Estorian Philharmonic Chamber Choir (EPCC) è stato fondato nel 1981 da Tõnu Kaljuste, che ne è stato direttore artistico e direttore d’orchestra per vent’anni. Dal 2001 al 2007 il musicista inglese Paul Hillier prese il suo posto; mentre dal 2008 al 2013 questi ruoli sono passati nelle mani di Daniel Reuss. Il repertorio del coro spazia dal Canto Gregoriano e barocco fino alla musica del ventunesimo secolo, con una particolare attenzione per le opere di compositori estoni (Arvo Pärt, Veljo Tormis, Erkki-Sven Tüür, Galina Grigoryeva, Toivo Tulev, Tõnu Kõrvits, Helena Tulve), introducendole in questo modo al resto del mondo. Ogni stagione il coro propone tra i 60 e i 70 concerti divisi tra Estonia ed estero.

L’EPCC ha collaborato con svariati direttori e orchestre di grande rilievo – Claudio Abbado, Helmuth Rilling, Eric Ericson, Ward Swingle, Neeme Järvi, Paavo Järvi, Nikolai Alekseyev, Olari Elts, Andrew Lawrence-King, Roland Böer, Frieder Bernius, Stephen Layton, Marc Minkowski, Christoph Poppen, Sir Colin Davis, Louis Langree, Paul McCreesh. L’EPCC si è esibito nelle sale più prestigiose ed è stato ospite di numerosi festival in tutto il mondo, tra i quali: BBC Proms, Mozartwoche, , Hong Kong Arts Festival, Moscow Easter Festival, Musikfest Bremen, Salzburg Festspiele, Edinburgh International Festival, Festival Aix-en-Provence, , Sydney Opera House, Wiener Konzerthaus, Amsterdam Concertgebouw, Lincoln Center a New York. Un altro aspetto di grande importanza nella vita del coro è la registrazione (per ECM, Virgin Classics, Carus, Harmonia Mundi, Ondine). Le incisioni dell’EPCC hanno vinto due volte un Grammy Award per la Miglior Performance Corale: nel 2007 per l’album Arvo Pärt. Da Pacem (direttore Paul Hillier, Harmonia Mundi) e nel 2014 Arvo Pärt Adam’s Lament (direttore Tõnu Kaljuste, ECM). In totale, il coro ha ottenuto 14 nomination ai Grammies per le opere di Arvo Pärt, Erkki-Sven Tüür e la musica di Paesi nordici. L’EPCC ha vinto anche il premio Diapason d’or, il Preis der Deutschen Schallplattenkritik e il  Danish Music Award.

Nato nel 1961, Daniel Reuss ha studiato al Conservatorio di Rotterdam con Barend Schuurman. Nel 1990 è stato nominato direttore di Cappella Amsterdam, da allora divenuta coro da camera professionistico e oggi uno dei più richiesti nei Paesi Bassi. Dal 2003 al 2006 è stato direttore principale al RIAS Kammerchor di Berlin, con cui ha registrato diversi CD di successo: in particolare, i CD con le opere di Martin e Messiaen (distribuite da Harmonia Mundi) hanno vinto sia il “Diapason d’or” che il “Preis der Deutschen Schallplattenkritik”. Nell’estate 2006, su invito di Pierre Boulez, Daniel Reuss ha insegnato e diretto alla Lucerne Festival Academy. Nel febbraio 2007 ha fatto il suo debutto alla English National Opera con l’Agrippina di Händel. Dal settembre 2008 è stato nominato direttore artistico e direttore principale dell’Estonian Philharmonic Chamber Choir. Nel 2010 è stato nominato, con Cappella Amsterdam e l’Estonian Philharmonic Orchestra, per il Grammy per la miglior esibizione corale con la registrazione del Golgotha di Martin (Harmonia Mundi).

Musikè 2014 è promossa e organizzata da
Fondazione Cassa di Risparmio Padova e Rovigo
www.rassegnamusike.it – info@rassegnamusike.it
www.facebook.com/rassegnamusike
tel. 345 – 7154654

Ideazione e coordinamento
Alessandro Zattarin

Gruppo di lavoro
Mario Giovanni Ingrassia
Claudio Ronda
Gabriele Vianelli

Comunicazione
Roberto Fioretto

Supervisione
Alessandra Veronese

Progetto grafico
Metropolis ADV