Euganea Film Festival al Laboratorio Culturale I’M di Abano Terme

loro euganea Film festival

Euganea Film Festival 2015
Un’estate di cinema, musica, teatro e natura
dal 2 al 19 luglio | Monselice, Este, Colli Euganei (PD)


Il cinema e la musica dell’Euganea Film Festival al Laboratorio Culturale I’M di Abano Terme

Sabato 11 luglio Euganea Film Festival fa tappa ad Abano Terme al Laboratorio Culturale I’M. A partire dalle ore 17.30 una serata all’insegna di musica e cinema.           

Per immagini in HD: http://bit.ly/euganea2015

Luca Ferraris

Luca Ferraris

Euganea Film Festival, fa tappa nella cornice – inedita per il Festival – del Laboratorio Culturale I’M nel Comune di Abano Terme, uno spazio ideato e gestito dall’Associazione Culturale Khorakhanè per dare vita a eventi, progetti, iniziative e servizi di tipo culturale e sociale orientati ai diversi soggetti della comunità.

La programmazione prenderà il via alle ore 17.30 con la proiezione del documentario in Concorso I Want to See the Manager (Italia/Germania, 93’), attenta riflessione sul destino di un pianeta che, al termine dell’ennesima crisi finanziaria globale, si ritroverà davanti una geografia economica completamente ribaltata e in cui i concetti di vita e morte saranno rimessi in discussione. Il film, diretto da Hannes Lang, traccia le connessioni dell’ascesa e del declino economico in sette episodi paradigmatici, ambientati in India, Bolivia, Cina, Stati Uniti, Thailandia, Venezuela e, naturalmente, Italia.

Alle ore 19.00 le proiezioni proseguono con Diary of a Journey (Polonia, 54’) di Piotr Stasik, un film incentrato sul leggendario fotografo Tadeusz Rolke, famosissimo per le sue foto della Polonia in tempo di guerra e spesso paragonato a Cartier-Bresson, e su un suo viaggio di formazione assieme al quindicenne Michal, studente. Un documentario allegro, intimo e, allo stesso tempo, nostalgico, che parla di fotografia, ma anche di amicizia.

A diary of a journey

A diary of a journey

Alle ore 20.30, spazio alla musica con il live Viaggiando senza ritornello del Luca Ferraris Trio, che proporrà un cantautorato saltellante, ricco di contaminazioni swing e con evidenti richiami alla musica di Renato Carosone. Da Praga a Marrakech, dal Messico al Perù, da Napoli a Padova, i brani di Luca Ferraris descrivono momenti reali cantati in modo lucido, diretto e poetico.

Dalle ore 21.30, appuntamento con la proiezione di altri lavori facenti parte delle sezioni competitive della 14esima edizione di Euganea Film Festival: i cortometraggi documentari Boulevard’s End (Germania, 15’), di Nora Fingscheidt, e When Mountains and Animals Will Speak, di Mara Trifu (Romania, 18’). A seguire, il film collettivo Striplife – Gaza in a Day (Italia, 64’), raccolta di storie di resistenza quotidiana sullo sfondo della Striscia di Gaza, cantiere a cielo aperto ancora sfigurato dai bombardamenti. A presentare Striplife sarà Nicola Grignani, autore di uno dei segmenti del film.

La serata si concluderà con un DJ set all’insegna di sonorità afro, caraibiche, reggae e ska curato da DJ Lee Joe.

Ingresso con la tessera dell’Associazione Culturale Khorakhanè (quota d’iscrizione 2 euro).           

Euganea Film Festival è un progetto Euganea Movie Movement realizzato con il contributo di Regione del Veneto, Provincia di Padova – Rete Eventi, Fondazione Antonveneta, Banca Etica, Scuola Internazionale di Comics Padova, Thermae Abano Montegrotto e con il patrocinio del Parco Regionale dei Colli Euganei. Hanno collaborato al progetto Cinerama, Jolefilm, Tenuta Valsanzibio, Strada del Vino Colli Euganei, Associazione Culturale Khorakané, Cooperativa Terra di Mezzo, Antica Trattoria Ballotta, Azienda Ca’ Lustra – Zanovello, I Castagnucoli, Castello del Catajo, Cantina “La Mincana”, GrU.V.E, Vignale di Cecilia e Azienda Agricola Salvan.

Per informazioni:   
www.euganeafilmfestival.it
info@euganeafilmfestival.it