Euganea Festival 2013 al via il primo dei cinque weekend di spettacolo, musica e cinema

Euganea Festival 2013
Un’estate di cinema, musica, teatro e natura
dal 28 giugno al 15 agosto | Colli Euganei (PD)
per informazioni ed immagini: www.euganeafilmfestival.it

Al via la prima edizione di  Euganea Festival 2013 con il primo dei cinque weekend di spettacolo, musica e cinema

L’Euganea Festival nasce quest’anno come naturale prolungamento dell’ormai storico e consolidato Euganea Film Festival, giunto quest’anno alla 12° edizione e si presenta il 28 e il 30 giugno a Galzignano ed Este, inaugurando una rassegna nuova, capace di stupire con un calendario ricchissimo e interessante.

Ad aprire il festival venerdì 28 giugno dalle ore 16.00 a Galzignano, nella magica cornice dell’Anfiteatro naturale del Venda, nascosto fra i vigneti dell’azienda vinicola Ca’Lustra, Fén, progetto di Marco Paolini presentato quest’anno alla Biennale Arte di Venezia.

Si tratta di una performance partecipativa, unica nel suo genere, che prevede la costruzione collettiva di un grande covone di fieno. Il progetto, proprio come il Festival, aspira a unire e mescolare diverse tipologie di arte, figurativa, paesaggistica, teatrale, in un insieme privo di gerarchie precostituite. A partire dalle ore 18.00, attorno alla costruzione, sorta di “totem” della rassegna, si introdurrà il festival in compagnia di un bicchiere di buon vino.

Alle 21.00 l’Anfiteatro del Venda si accende con Lorenzo Monguzzi, voce e chitarra dei Mercanti di Liquore. La serata avrà un’ospite d’eccezione: Marco Paolini con cui Monguzzi ha condiviso tanti palcoscenici e di cui l’Euganea Film Festival ha ospitato memorabili spettacoli. Il cantautore, accompagnato da una piccola orchestra variabile, presenterà in anteprima assoluta al pubblico alcuni brani del suo primo album da solista Porta-vèrta, in uscita il prossimo autunno. Un evento unico, una serata intensa e suggestiva, durante la quale musica e parole sapranno accompagnare il pubblico nella magia della notte dei Colli Euganei.

Ma è soprattutto un’estate di cinema, grazie all’Euganea Film Festival, che non tradisce le aspettative regalando anche quest’anno una rassegna ricchissima. Si parte domenica 30 giugno, a Este, con Memorie Euganee, un progetto di recupero della memoria, attraverso la raccolta di filmati amatoriali in formato 8mm, super8 e 16 mm. E’ un modo di conservare la memoria collettiva e di restituire alle comunità i ricordi impressi sulla pellicola, che altrimenti sarebbero perduti col passare del tempo.

Appuntamento dunque nella Biblioteca Civica di Este alle ore 16.30chiunque può partecipare portando i propri filmini familiari .

Segue alle 18.30 la presentazione del libro Re-cycled cinema di Marco Bertozzi, regista e docente all’Università IUAV di Venezia. Un volume che indaga il riutilizzo delle immagini filmiche nella costruzione di opere emozionali, in cui il senso del risultato supera il significato delle singole parti.

Alle 21.30 è la volta di IUAV Found Footage Film, cinque film brevi realizzati nel 2013 attraverso materiali d’archivio che gli studenti del laboratorio di video documentario dell’Università IUAV di Venezia tenuto da Marco Bertozzi, hanno trasformato frammenti di pellicole in collage coerenti e affascinanti.

La serata si chiude con la proiezione di Formato Ridotto, il documentario di Antonio Bigini, Claudio Giapponesi e Paolo Simoni. Un film collettivo  che segna un importante punto d’incontro tra Home Movies, Archivio Nazionale del Film di Famiglia e un collettivo di scrittori di primissimo piano fra cui Enrico Brizzi, Emidio Clementi e Wu Ming 2. Gli autori hanno elaborato dei testi originali sperimentando nuove tecniche narrative anche grazie all’uso delle immagini e delle memorie custodite dall’Archivio Nazionale del Film di Famiglia.

Euganea Festival è realizzato con il sostegno della Regione del Veneto, della Provincia di Padova, di Fondazione Antonveneta, di Banca Etica, con i comuni di Este, Monselice, Teolo, Cinto Euganeo, Battaglia Terme, Baone, Galzignano, Torreglia, Rovolon, in collaborazione con i tanti viticultori e produttori che mettono a disposizione i loro spazi, come per lo straordinario Anfiteatro del Venda.

Per informazioni
www.euganeafilmfestival.it

info@euganeafilmfestival.it